Le video-analisi di Morningstar

Gli analisti sui fondi e le azioni presentano ogni mese le migliori idee di investimento.

Morningstar 26/05/2015 | 11:30

Morningstar pubblica ogni mese due video-analisi, una sui fondi e una sulle azioni, a cura del suo team di analisti. 

Per i fondi, viene presentato il Morningstar Analyst Rating assegnato a un determinato comparto, spiegando come e perché il team di analisti sia arrivato a quel giudizio.

Per le azioni, viene considerato il contesto competitivo della società evidenziando gli elementi del modello di business che le garantiscono un vantaggio competitivo. Si guarda ai punti di forza e di debolezza per capire quali sono le possibilità di crescita e quali, invece, i rischi. Infine, gli analisti offrono la nostra valutazione del titolo, illustrando le previsioni di medio/lungo periodo e le ipotesi su cui si basano le stime. 

Le analisi sono disponibili nel Video Center di Morningstar.it, dove si possono trovare anche le interviste condotte da Morningstar a gestori, economisti ed esperti dell'industria del risparmio gestito.

Di seguito, pubblichiamo il link alle video-analisi online (in ordine dalla più recente).

Fondi ed Etf

- iShares Global Water ETF (febbraio 2018)
- Robeco Euro Credit Bonds (gennaio 2018)
- db x-trackers II Global Inflation-Linked Bond UCITS ETF (dicembre 2017)
- PIMCO GIS Income (novembre 2017)
SPDR S&P Euro Dividend Aristocrats ETF (ottobre 2017)
T. Rowe Price Global High Yield Bond (settembre 2017)
-
SPDR® Barclays Emerging Markets Local Bond UCITS ETF (luglio 2017)
-
Capital Group New World (luglio 2017)
-
Vanguard FTSE Japan Etf (giugno 2017)
- Deutsche Invest I Top Dividend (maggio 2017)
iShares Core MSCI World (aprile 2017) 
M&G Optimal Income Fund (marzo 2017)
- iShares € Aggregate Bond (febbraio 2017)
- TCW Funds - MetWest Total Return Bond (gennaio 2017)
- iShares EURO STOXX UCITS ETF (dicembre 2016)
Pictet-Global Emerging Debt (novembre 2016) 
- Kempen (Lux) European High Dividend (ottobre 2016)
Nordea-1 Stable Return BP (settembre 2016)
M&G Global Macro Bond Fund (luglio 2016)
Invesco Pan European High Income Fund (giugno)
Robeco BP Global Premium Equities (maggio 2016)
DNCA Invest Value Europe (aprile 2016)
JPMorgan Global Income (marzo 2016)
- Pioneer European Potential (febbraio 2016)
- Vontobel Global Equity (gennaio 2016)
- Templeton Global Bond (dicembre 2015)
- AXA WF Framlington Italy (novembre 2015)
BGF - World Gold Fund (ottobre 2015)
Comgest Growth Emerging Markets (settembre 2015)
Natixis/Loomis Sayles Multisector Income fund (luglio 2015)
Pimco GIS Total Return Bond Fund (giugno 2015)
Carmignac Patrimoine (maggio 2015)
Invesco Pan European Structured equity (aprile 2015)
HSBC Euro High Yield Bond (marzo 2015)
DNCA Invest Eurose (febbraio 2015)

 
Azioni

-
 Sanofi (novembre 2018)
Amazon.com (ottobre 2018)
Dufry  (settembre 2018) 
ABB (luglio 2018)
Kion Group (giugno 2018)
GlaxoSmithKline (maggio 2018)
McDonald's (aprile 2018)
-
GEA Group (marzo 2018)
- Williams-Sonoma (febbraio 2018)
- Grupo Televisa (gennaio 2018)
- Discovery Communications (dicembre 2017)
- Imperial Brands (novembre 2017)
Shire (ottobre 2017)
Nike (settembre 2017)
Wells Fargo (giugno 2017)
- Stericycle (maggio 2017)
Millicom International Cellular (aprile 2017)
Spectra Energy Partners (marzo 2017)
- TripAdvisor (febbraio 2017)
Cameco (gennaio 2017)
- Starbucks (dicembre 2016)
- Carpenter Technology (novembre 2016)
Walt Disney (ottobre 2016)
Airbus (settembre 2016)
Fiat Chrysler Automobiles (luglio 2016)
- Elekta (giugno 2017)
- Kingfisher (maggio 2016)
Apple (aprile 2016)
Monsanto (marzo 2016)
Swatch Group (febbraio 2016)
- Union Pacific (gennaio 2016)
- Symrise (dicembre 2015)
U.S. Bancorp (novembre 2015)
Amgen (ottobre 2015)
Anheuser-Busch Inbev (settembre 2015)
ITC Holdings (luglio 2015)
- Harley-Davidson (giugno 2015)
- Express Scripts (maggio 2015)
- Gap (aprile 2015)

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Morningstar