Per continuare ad usare il sito, devi abilitare i cookies. Clicca qui per avere maggiori informazioni sulla nostra policy relativa ai cookie e sul tipo di cookies che usiamo. Accetto i Cookies
Video Center
Bookmark and Share
By Marco Caprotti| 12-19-2017 12:00 AM

ANALISI AZIONARIA: Discovery Communications

Il gruppo americano, leader nel settore dell'entertainment, promette di crescere grazie ai mercati internazionali. Il titolo è scambiato a sconto rispetto al fair value.

Link Correlati

Discovery gode di una posizione di vantaggio competitivo all’interno del settore dell’entertainment grazie all’elevato numero di abbonati in ognuno dei tre principali canali televisivi del gruppo (Discovery, The Learning Channel e Animal Planet) e ai costanti investimenti in nuovi contenuti. Le previsioni degli analisti indicano una crescita media del fatturato del 4%, trainata soprattutto dalle vendite sui mercati internazionali, e un margine operativo stabilmente sopra il 30%. Sulla base di queste ipotesi la stime del fair value è pari a 31 dollari (report aggiornato al tre novembre 2017).

Leggi il report di analisi di Neil Macker, analista azionario di Morningstar, pubblicato in data 2 novembre 2017.

Per l'elenco completo di tutte le video analisi pubblicate, clicca qui

Per approfondire la metodologia dell'Economic Moat, clicca qui

Visita il mini-sito dedicato a MiFID II

Add a Comment
E-mail me new replies.