Per continuare ad usare il sito, devi abilitare i cookies. Clicca qui per avere maggiori informazioni sulla nostra policy relativa ai cookie e sul tipo di cookies che usiamo. Accetto i Cookies

sabato 4 luglio 2015

Niente azzardi per le Borse
Europa negativa. Gli investitori aspettano l’esito del referendum greco sulle richieste dei creditori del paese. Milano segna -0,48%. Debole l’oil. In luce St e Telecom. New York chiusa per festività.
VIDEO: L’impatto della Grecia sui corporate bond
Secondo Dave Sekera di Morningstar, gli spread di credito potrebbero allargarsi nel breve periodo, ma i problemi di Atene non porteranno a una crisi finanziaria del sistema.
BP, poteva andare peggio
Il risarcimento danni per il disastro ambientale causato dalla compagnia petrolifera britannica è inferiore alle previsioni degli analisti Morningstar. Il fair value del titolo sale a 47 dollari, ma il titolo quotato sul Nyse continua a essere scambiato a prezzi poco convenienti.
Commodity Futures
Gold
Light Crude
Natural Gas