Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Quali strategie sulle Borse mondiali

Morningstar dedica l’intera settimana agli investimenti azionari globali, con analisi e approfondimenti sulle dinamiche dei mercati e analisi sui migliori fondi ed Etf.

Sara Silano 16/05/2016 | 08:59
Facebook Twitter LinkedIn

I mercati azionari internazionali hanno messo a dura prova gli investitori nella prima parte del 2016. Marzo ha segnato una ripresa dopo un inizio caratterizzato da forti vendite, ma dall’inizio dell’anno l’indice MSCI World è ancora negativo (-5,2% al 3 maggio in euro).

Il dato globale nasconde differenze geografiche. Il Giappone è stato il più penalizzato dalla flessione delle Borse, mentre i paesi emergenti, in particolare quelli dell’America latina, hanno dato segnali di ripresa tra alta volatilità. L’Europa e gli Stati Uniti segnano performance in rosso da gennaio e ci sono molte probabilità che il resto dell’anno presenti alti e bassi. Tra le principali cause, figurano i timori di un’uscita del Regno Unito dall’Unione europea (Brexit), il rallentamento dell’economia globale, le preoccupazioni per i tassi di interesse negativi e le prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Quali strategie possono adottare gli investitori in azioni internazionali? Come rispondono i fondi alla volatilità? Cosa dobbiamo attenderci per la seconda parte dell’anno? Morningstar dedica l’intera settimana a queste tematiche con analisi e approfondimenti, basati sulle proprie ricerche macro-economiche e fondamentali.

Lunedì 16 maggio
Volatilità, l’amica nemica dei gestori attivi
I mercati globali in tasca con gli Etf
Giro del mondo in cinque titoli

Martedì 17 maggio
Le banche centrali non possono sbagliare
VIDEO. Tokyo a corto di opzioni per stimolare la crescita
Chi investe con stile

Mercoledì 18 maggio
Sulle Borse mondiali a caccia di dividendi
VIDEO. Robeco BP Global Premium
Le small cap globali sanno farsi valere

Giovedì 19 maggio
Gli internazionali non ritrovano la performance
Azionari globali, si vince in difesa
Il ritorno degli azionari internazionali

Venerdì 20 maggio
Il senso di responsabilità degli internazionali

Leggi gli articoli della precedente Settimana Speciale dedicata alle obbligazioni corporate e high yield.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia