Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

Strategie di portafoglio per il 2016

Morningstar dedica l’intera settimana agli scenari economici e di mercato per il nuovo anno. Quali sono i titoli su cui puntare, i migliori fondi ed Etf per coltivare i propri risparmi.

Sara Silano 14/12/2015 | 09:50

Divergenza, volatilità, Europa, emergenti e Cina sono le parole-chiave per i mercati finanziari nel 2016. Un anno che divide i gestori e gli strategist su quali saranno le carte vincenti del portafoglio.

La differenza tra le politiche monetarie delle Banche centrali sembra essere un punto fermo, con l’avvio del ciclo di normalizzazione dei tassi negli Stati Uniti e il mantenimento di strategie espansive in Europa e Giappone. Gli investitori dovranno abituarsi alle acque agitate dei mercati azionari e obbligazionari, che avvantaggeranno chi prenderà posizioni tattiche, ma creeranno qualche preoccupazione a chi ha un orizzonte di lungo periodo.

Nel Global outlook per il 2016, Morningstar prevede che i principali mercati dei titoli governativi rimarranno costosi, per cui gli investitori potranno incorrere in perdite. Nel reddito fisso, appaiono più interessanti i corporate bond e le obbligazioni in valuta forte (ad esempio, il dollaro) dei paesi emergenti. Sul fronte valutario, il dollaro potrebbe ancora rafforzarsi contro l’euro e lo yen per effetto delle divergenti politiche monetarie. Infine, gli analisti sono convinti che le azioni a livello globale possano guadagnare il 5-10% nei prossimi dodici mesi, in un clima di crescente volatilità.

Morningstar dedica l’intera settimana alle idee di investimento per il 2016, con approfondimenti sugli scenari di mercato, le strategie e gli strumenti per implementarle, il sentiment e le interviste ai gestori.

Lunedì 14 dicembre
Chi farà meglio dei governativi nel 2016
Etf a cinque stelle crescono

Martedì 15 dicembre
10 azioni per 12 mesi
I gestori spacchettano il 2016
VIDEO: Il 2016 parlerà giapponese

Mercoledì 16 dicembre
Fondi in Borsa, il risparmiatore lo sa?
Gestori, 2016 ancora azionario
VIDEO:Piazza Affari in cerca di stabilità

Giovedì 17 dicembre
L'Europa e l'Italia dicono grazie a Draghi
Fondi da salmoni
Titoli europei, i promossi e i bocciati del 2015

Venerdì 18 dicembre
Usa e Giappone alle prese con il fattore Central Bank
Gli emergenti non mantengono le promesse. La frontiera sì
La giostra del reddito fisso

Leggi gli articoli della precedente Settimana Speciale, dedicata alle pensioni.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar