Bollettino Morningstar N.20 del 20 giugno - 1 luglio 2022

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

Morningstar 30/06/2022 | 09:27
Facebook Twitter LinkedIn

Ninety One ha creato un fondo che permette di investire nei mercati emergenti che stanno migliorando le loro caratteristiche di sostenibilità. La strategia Emerging Markets Sustainable Blended Debt, all’interno della gamma di fondi UCITS domiciliata in Lussemburgo, è gestita da Peter Eerdmans, Grant Webster e André Roux. Il fondo investe in obbligazioni in valuta locale e forte, nonché in mercati valutari, obbligazioni sovranazionali, green e impact bond. La selezione dei paesi e delle valute è guidata dall’analisi di sostenibilità del team e dalle sue view economiche e finanziarie.

Janus Henderson ha annunciato l’arrivo di un team di quattro persone dedicato al debito dei mercati emergenti ("EMD") che opererà all’interno della sua piattaforma globale di reddito fisso. Il team comprende i gestori di portafoglio Bent Elvin Lystbaek, Jacob Ellinge Nielsen, Thomas Haugaard e Sorin Pirău. Il gruppo proviene da Danske Bank Asset Management, dove gestiva 6 miliardi di euro in fondi comuni EMD in valuta forte e conti segregati per clienti istituzionali e retail. Entreranno a far parte di Janus Henderson il 1° settembre 2022 e riporteranno a Jim Cielinski, Global Head of Fixed Income. I professionisti saranno basati a Copenaghen, in Danimarca, ampliando ulteriormente la presenza dell'azienda nel nord Europa.

AXA Investment Managers (AXA IM) ha lanciato il fondo AXA WF ACT Biodiversity che mira a generare un impatto positivo e misurabile sull'ambiente e a fornire rendimenti finanziari a lungo termine. Il comparto fa parte della gamma ACT di AXA IM e sarà gestito da Amanda O'Toole. Mira a mitigare la perdita di biodiversità investendo nelle migliori aziende che offrono soluzioni innovative per affrontare problemi come l'inquinamento del suolo e dell'acqua, il degrado del territorio, la protezione della fauna e della flora e lo sfruttamento eccessivo delle risorse.

Invesco ha lanciato un nuovo fondo azionario globale che mira a offrire le migliori opportunità di investimento legate al Metaverso, una transizione epocale che impatterà ogni settore. Gestito attivamente, seleziona aziende il cui fatturato deriverà almeno per il 10% dal Metaverso; quelle la cui crescita nei prossimi 3 anni sarà legata per il 10% o più alla nuova business line; le società che avranno più del 10% delle spese in conto capitale o degli investimenti indirizzati verso il Metaverso; e i fornitori o provider di materiali o soluzioni per aziende impegnate nel Metaverso. I gestori non hanno vincoli sulla capitalizzazione di mercato delle società. L'Indice di riferimento è l’MSCI AC World (Net Total Return) e il fondo promuove criteri ambientali, sociali e di governance (ESG).

Ludovico Manfredonia è il nuovo Sales Director che entrerà a far parte del team di Nordea Asset Management. Ludovico si unirà al team Advisory, di cui è responsabile Gianluca Cerone, e contribuirà a consolidare e sviluppare la relazione con le più importanti reti distributive. Manfredonia, laureato in finanza presso l’università Luiss di Roma, ha iniziato la sua carriera nel 2017 in M&G Investment ricoprendo incarichi di crescente responsabilità fino al ruolo di Sales Manager.

Natixis Investment Managers (Natixis IM) ha promosso Charlene Sagoe a Head of Diversity, Equity and Inclusion (DE&I) per le proprie attività internazionali. Charlene sarà responsabile di guidare gli obiettivi di Natixis IM in materia di DE&I, un pilastro importante della strategia di Corporate social responsibility della società. Riporterà a Tracey Flaherty, Global Head, Corporate Social Responsibility e a Joseph Pinto, Head of Distribution International, e avrà sede a Londra. 

Amundi ha presentato l'approccio "Say on Climate” per il 2022. In quanto asset manager globale impegnato in una transizione energetica equa, Amundi ha realizzato una revisione delle sue pratiche di voto e impegno sulle risoluzioni sul clima per il 2022. In conformità alla sua politica di trasparenza relativa al voto assembleare, Amundi comunica già ogni singolo voto un mese dopo l'assemblea generale interessata. Ciò è in linea con il progetto “Societal” del gruppo Crédit Agricole.

iM Global Partner ha lanciato un fondo gestito dal suo partner Scharf Investments: il fondo iMGP Global Concentrated Equity. Con un portafoglio concentrato di circa 30 titoli, il comparto utilizza un approccio value, basato sui fondamentali e bottom-up. La strategia è stata lanciata per la prima volta negli Stati Uniti nel 2014 con il nome di Scharf Global Opportunity Fund (WRLDX) ed è stata valutata 5 stelle da Morningstar al 30 aprile 2022. Il nuovo fondo utilizzerà lo stesso approccio collaudato nel tempo. Con sede a Los Gatos in California, Scharf Investments è partner da aprile 2019, quando iM Global Partner ha acquisito una partecipazione del 40% nella società. Gestisce già il fondo iMGP US Value.

PGIM Fixed Income ha nominato Daleep Singh come chief global economist e head of global macroeconomic research, a partire dal 21 giugno 2022.  Singh entra in PGIM Fixed Income in seguito a esperienze presso la Casa Bianca, dove è stato vice consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti per l'economia internazionale e vice direttore del Consiglio economico nazionale. In questa veste, è stato il principale consulente di economia internazionale del presidente Joe Biden, guidando la formulazione delle politiche nel crocevia tra economia e sicurezza nazionale.

La Française AM ha nominato Marie Lassegnore come Head of Sustainable Investments. Marie è entrata a far parte di La Française AM nel 2018 con l’obiettivo di implementare la strategia di "transizione climatica" nelle competenze creditizie e ha partecipato attivamente allo sviluppo della metodologia "Low Carbon Trajectory". Nel prossimo futuro, in qualità di Head of Sustainable Investments, Marie coordinerà tutte le iniziative ESG di La Française AM e sarà responsabile del team di analisi extra-finanziaria. 

Janus Henderson Group plc ha annunciato che Ali Dibadj è entrato a far parte della società in qualità di Chief Executive Officer ("CEO") ed è stato nominato membro del Consiglio di amministrazione. Dibadj succede a Roger Thompson, Chief Financial Officer, che ha ricoperto il ruolo di CEO ad interim dal 1° aprile 2022 al 20 giugno 2022.  Thompson continuerà a ricoprire il ruolo di Chief Financial Officer.

Goldman Sachs Asset Management ha lanciato il fondo Goldman Sachs Emerging Markets Ex-China Equity Portfolio. Agli investitori che ritengono che le dimensioni, l'estensione e la complessità del mercato azionario cinese meritino un'esposizione a sé stante, il comparto intende offrire una soluzione complementare che consenta loro di continuare a costruire un'esposizione olistica ai mercati emergenti, potendo così accedere alle interessanti opportunità d'investimento che esistono al di fuori della Cina ma all'interno del panorama dei mercati emergenti.

BNY Mellon Investment Management ha nominato Emanuele Cordiano quale Head of Institutional Sales per l’Italia. Cordiano riporta direttamente a Stefania Paolo, Country Head per l’Italia di BNY Mellon Investment Management, ed è responsabile delle vendite sul mercato istituzionale italiano.

Mirova, società affiliata di Natixis IM, ha annunciato l'acquisizione di SunFunder, specialista negli investimenti per l'energia pulita e il clima nei mercati emergenti, con l’obiettivo di diventare leader globale nell'impact investing. A seguito dell’acquisizione, l'intero team di SunFunder sarà confermato, continuando a sviluppare il lavoro di transizione energetica ad alto impatto e, insieme a Mirova, costruire una più ampia piattaforma sui mercati emergenti dedicata all'energia pulita e agli investimenti climatici. SunFunder ha un team esperto e diversificato di 38 risorse di 16 nazionalità diverse, il 55% delle quali sono donne e il 45% africane, con sede principalmente a Nairobi, Parigi e Londra.

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Iscriviti alle newsletter Morningstar.

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar