Bollettino Morningstar N.16 del 26 - 30 aprile 2021

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

Morningstar 29/04/2021 | 09:28
Facebook Twitter LinkedIn

Aegon Asset Management ha annunciato la nomina di Jane Hepburne Scott in veste di investment manager.

Amiral  Gestion ha annunciato la sua adesione progetto di ricerca Polar Pod (nave ecologica a emissioni zero appositamente progettata per muoversi in condizioni di navigazione estreme) sul clima e la biodiversità.

AllianceBernstein L.P. ha annunciato di essere membro fondatore del Corporate Affiliate Program (programma di affiliazione aziendale) della neonata Columbia Climate School, scuola creata appositamente per affrontare il cambiamento climatico e le sfide ad esso correlate.

Devon Equity Management è entrata a far parte del Group of Boutique Asset Managers (rete globale di dirigenti senior di società di gestione indipendenti).

Eurizon ha annunciato che il 41% del patrimonio dei suoi fondi comuni è allineato agli articoli 8 e 9 della SFDR. Si tratta di oltre 100 fondi comuni aperti.

BNP Paribas ha lanciato sul mercato italiano il fondo THEAM Quant Equity Global SDG Champions Protection 90%, comparto  di THEAM QUANT FUNDS che investe in azioni di società globali selezionate in base alla loro solidità finanziaria, ad elevati standard ambientali, sociali e di governance e al loro contributo ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, che si propongono di porre fine alla povertà, proteggere il pianeta e ridurre la disuguaglianza.

Fidelity International ha avviato una campagna educational dei Piani di Accumulo del Capitale (PAC). Dal 3 maggio al 1° ottobre 2021, tutti coloro che sottoscriveranno un PAC in fondi Fidelity potranno partecipare al concorso “Vinci nuove storie”. L’obiettivo del concorso, ha spiegato la società, è ribadire il valore dell‘investimento per obiettivi e l’importanza di avere comportamenti virtuosi da un punto di vista di finanza comportamentale.

BNY Mellon Investment Management ha annunciato la fusione di un fondo obbligazionario sostenibile gestito da Insight Investment (Insight Sustainabile Euro Corporate Bond Fund) all’interno del fondo Responsible Horizons Euro Corporate Bond. Il fondo, sempre gestito da Insight, è classificato come prodotto Articolo 8 in base alla Sustainable Finance Disclosures Regulation dell’Ue.

RAM Active Investments SA ha annunciato il lancio di Sustainable Flexible. Attraverso un approccio multi-asset e multi-dimensionale, questa strategia è focalizzata su investimenti in azioni globali liquide, obbligazioni, valute, materie prime, Etf e fondi UCITS. Il processo di investimento è integrato con strategie basate sul rispetto dei criteri ESG.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar