Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Guida alle criptovalute

Il Bitcoin e le altre cryptocurrency non esistono nel mondo fisico, ma solo in forma virtuale. Il mercato è esploso negli ultimi anni e ha subito diversi shock recentemente. Ecco come orientarsi in questo variegato universo.  

Sara Silano 18/07/2022 | 09:26
Facebook Twitter LinkedIn

criptovalute

Criptovaluta è un termine che si compone di due parole: cripto e valuta.

E’ una valuta ‘nascosta’, ossia utilizzabile solo se si ha un codice informatico, detto chiave di accesso. E’ anche detta moneta digitale o virtuale perché non esiste in forma cartaceo o di moneta e non è regolata da un’autorità centralizzata, ma garantita dalla criptografia. Può essere scambiata tra i partecipanti a una transazione senza l’intermediazione di una banca, direttamente tra dispositivi informatici.

La più famosa criptovaluta è il Bitcoin, la cui nascita è datata 3 gennaio 2009 quando Satoshi Nakamoto ha ‘minato’ il primo blocco, ossia ha processato sul suo computer l’algoritmo per elaborare e validare la transazione. L’identità di Nakamoto è avvolta nel mistero e i suoi ultimi post risalgono al 2014.

Chiunque può creare una criptovaluta e, in effetti, c’è stata un’esplosione dell’offerta negli ultimi anni. Come hanno detto i ricercatori di Morningstar nell’ultimo Cryptocurrency Landscape, “il mercato è diventato troppo grande per essere ignorato”.

La capitalizzazione di mercato è passata da 5,2 miliardi di dollari nel 2015 per le 100 più importanti cripto a quasi 1,7 mila miliardi a gennaio 2022. In altri termini, le valute digitali sono diventate il quarto asset finanziario più popolare dopo le azioni, i fondi e le obbligazioni.

Dall’inizio del 2022, però, il mercato ha subito diversi shock causati da una serie di eventi tra cui il crollo delle stablecoin, il cui valore è agganciato a quello di una divisa che ha corso legale come il dollaro, la sospensione dei prelievi da parte di alcune piattaforme come Celsius, che ora ha dichiarato fallimento, e la liquidazione dell’hedge fund Three Arrows Capital (3AC).

Morningstar dedica l’intera settimana alle criptovalute, per aiutare gli investitori ad orientarsi in questo settore, capirne l'evoluzione e i rischi.

Lunedì 18 luglio
Il glossario essenziale delle criptovalute 
Le cripto sono qui per restare ma il futuro è un rebus 

Martedì 20 luglio
3 cose da sapere prima di investire in criptovalute
Perché le criptovalute sono dei “cattivi” investimenti?

Mercoledì 21 luglio
Criptovalute, il rischio arriva per posta
MiCA, quale futuro per le criptovalute? 

Giovedì 22 luglio
5 grafici sul passato, presente e futuro delle criptovalute
Il crollo delle criptovalute spiegato

Venerdì 23 luglio
ETP sulle criptovalute, facciamo il punto
Cosa è successo agli ETP sulle criptovalute

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Iscriviti alle newsletter Morningstar.

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia