Fondi, essere attivi non è garanzia di successo

Uno studio Morningstar rivela che solo in 11 casi su 43 un più alto active share determina risultati nettamente migliori. Il rischio, invece, è sempre mediamente superiore.

Sara Silano 17/11/2021 | 15:02
Facebook Twitter LinkedIn

Lampadina

I fondi con elevato active share ottengono performance migliori degli altri? Il tema è dibattuto dal 2006 quando Martijn Cremers (Università di Notre Dame) e Antti Petäjistö (Università di New York) introdussero questo indicatore che misura le differenze tra il portafoglio di un fondo e il suo indice di riferimento.

Un recente studio di Morningstar, tuttavia, ha confermato i risultati di precedenti analisi secondo le quali non c'è un legame coerente tra alti punteggi di active share e maggiori rendimenti. L’indagine, curata da Matias Möttölä e Mathieu Caquineau ha riguardato 43 diverse categorie Morningstar e ha mostrato che le probabilità di successo non sono superiori rispetto alle strategie gestite meno attivamente.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Visita il nostro sito dedicato ai servizi e alle soluzioni di ricerca e selezione fondi.

Clicca qui.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy