Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

La Silver economy non riguarda solo i mercati sviluppati

Giulia Culot (Sycomore AM) spiega come minore fertilità e maggiore longevità spingano sempre di più l’economia d’argento (l’insieme di bene e servizi rivolti ai senior). I settori della salute, della consulenza finanziaria, ma anche dei consumi per over-65 tra i più attraenti. E i paesi in via di sviluppo stanno seguendo lo stesso percorso.

Valerio Baselli 05/08/2020 | 20:33
Facebook Twitter LinkedIn

 

 

Secondo gli ultimi studi delle Nazioni Unite, nel 2018 per la prima volta nella storia il numero degli over-65 ha superato quello degli under-5. Il numero delle persone con più di 80 anni dorebbe triplicare da oggi al 2050 a livello globale. Infine, entro il 2050 in Europa e in Nord America il 25% della popolazione avrà più di 65 anni. Quali sono le ragioni principali dietro a questa tendenza e quali le maggiori conseguenze?

Tra tutti i diversi settori, dove si trovano le opportunità più interessanti e perché?

L’Italia – assieme a Giappone e Germania – fa parte dei paesi che invecchiano di più. Qual è la situazione nei paesi emergenti?

Ne abbiamo discusso con Giulia Culot, gestore di Sycomore Asset Management.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.