Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Bollettino Morningstar N. 16 del 20 - 24 aprile 2020

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

24/04/2020 | 08:39
Facebook Twitter LinkedIn

L’Assemblea degli azionisti di Azimut ha approvato la distribuzione di un dividendo ordinario totale di 1 euro per azione al lordo delle ritenute di legge con pagamento interamente a partire dal 20 maggio 2020 (data stacco cedola 18 maggio 2020 e record date 19 maggio 2020). L’Assemblea ha anche approvato l’autorizzazione all’acquisto anche in più tranche fino ad un massimo di 14 milioni di azioni ordinarie Azimut Holding S.p.A. pari al 9,77% dell’attuale capitale sociale. È stato approvato anche il meccanismo di whitewash che esime l'azionista di relativa maggioranza dall'obbligo di Opa totalitaria nel caso il superamento delle soglie rilevanti consegua ad acquisti di azioni proprie (successivi al 23 aprile 2020).

Azimut ha anche siglato accordo con BorsadelCredito.it per veicolare risorse in tempi rapidi e in modalità digitale alle Pmi. I finanziamenti beneficiano della garanzia del Fondo di Garanzia del Mediocredito Centrale pari al 90% dell’importo erogato. 

Mediobanca SGR ha annunciato il lancio del fondo Mediobanca Defensive Allocation.

Union Bancaire Privée ha annunciato l’ingresso di Kier Boley, che è stato nominato CIO Alternative Investment Solutions e co-Head Alternative Investment Solutions.

LGIM ha annunciato i risultati dell’attività di engagement con i board delle aziende a livello globale. Nel 2019 si è opposta alla nomina di oltre 4.000 amministratori di aziende. Ha adottato sanzioni contro 11 imprese che figuravano come ritardatarie nel suo Climate Impact Pledge. A livello globale, si è opposta al 35% dei pacchetti retributivi e ha votato contro almeno una risoluzione nel 71% delle società a causa di dubbi sull'idoneità di amministratori o revisori, remunerazioni o strategia aziendale.

E’ stato perfezionato l’aumento di capitale di Banca Albertini. L’importo dell’aumento di capitale, 28 milioni di euro, porta il capitale sociale della banca a 38 milioni di euro e il patrimonio netto a 51 milioni di euro. L’operazione non ha mutato l’assetto societario della Banca in quanto la sottoscrizione è stata effettuata pro quota dagli azionisti.

Assogestioni ha comunicato che l’11esima edizione del Salone del Risparmio è stata posticipata alla primavera del 2021. Si terrà da martedì 20 a giovedì 22 aprile. 

Goldman Sachs Asset Management ha annunciato il lancio del fondo Goldman Sachs Global Environmental Impact Equity Portfolio.

Kames Capital ha annunciato la nomina di Andrei Kiselev come investment manager specializzato nell’azionario Usa.

Jupiter Asset Management ha annunciato l’ingresso di Marco Monastero come Head of retail sales per il mercato italiano.

L’assemblea dei soci di IWBank S.p.A. ha rinnovato il Consiglio di amministrazione e ha affidato ad Andrea Cuomo la carica di Presidente. Il Consiglio di amministrazione ha visto l’ingresso di quattro nuovi consiglieri. Si tratta di: Elisabetta Beatrice Cugnasca, Antonella Della Rovere, Leonardo Rubattu e Paolo Prandi, che in IWBank assume anche la carica di Presidente del Comitato di controllo per la gestione.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore