Filiera alimentare tra innovazione e rischi geopolitici

Il settore nutrizionale è alle soglie di una rivoluzione. Secondo Andrea Picci (Pictet), il futuro passa per diverse sfide: sostenibilità in termini di risorse, abbattimento delle emissioni e lotta al cibo spazzatura. La guerra, dice, cancellerà i progressi degli ultimi dieci anni in termini di accesso al cibo.

Valerio Baselli 21/06/2022 | 09:02
Facebook Twitter LinkedIn

 

 

Questa settimana Morningstar.it la dedica interamente agli investimenti tematici e se si parla di investimenti tematici non si può non parlare di Pictet, primo player europeo in termini di masse gestite e di strategie tematiche offerte.

In questa video-intervista con Andrea Picci, trattiamo un tema in particolare che è quello nutrizionale: il futuro del cibo e dell’industria alimentare non riguarda solo quello che ci ritroviamo nel piatto, ma tocca tutta una serie di settori connessi, come la logistica, i trasporti, la grande distribuzione, l’agricoltura.

Di seguito i punti che abbiamo toccato:

Quali sono le grandi sfide che attendono il settore alimentare nei prossimi dieci anni? Quali sono le evoluzioni che dobbiamo aspettarci?

La pandemia di Covid prima e la guerra in Ucraina poi hanno evidenziato come le filiere mondiali del cibo siano fragili. In che modo si dovrebbe gestire questo aspetto? C’è stato un cambiamento di direzione in risposta a questi eventi?

Il fondo Pictet Nutrition è esposto proprio alla tematica alimentare-nutrizionale. Che tipo di aziende ci sono in portafoglio? E come le scegliete?

Quali sono i principali rischi che questo tipo di imprese dovranno affrontare nei prossimi anni?

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Pictet-Nutrition R EUR230,05 EUR-0,10Rating

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.