I più visti del terzo trimestre

Dinamiche dell’oro e del petrolio, gli errori più comuni degli investitori, opportunità dalla silver economy e previdenza tra i temi più seguiti sul nostro Video center tra luglio e settembre. 

Valerio Baselli 06/10/2020 | 12:49
Facebook Twitter LinkedIn

I contenuti più visti della nostra “Morningstar TV” hanno confermato l’interesse degli investitori verso le scelte di portafoglio e le sfide che attendono il mondo post Covid-19, oltre alle tematiche della finanza comportamentale e della previdenza.

Ecco la lista dei 10 dei video più visti sul sito di Morningstar nel corso del terzo trimestre dell’anno:

Oro ai massimi, ha senso comprare ora?
Per Maurizio Mazziero l’incertezza, i bassi rendimenti obbligazionari, la possibile risalita dell’inflazione e la divergenza tra Borse ed economia reale spingono gli investitori a coprirsi attraverso il metallo giallo. Se si superasse quota 1.800 dollari l’oncia, potrebbe esserci una nuova ondata di acquisti. Per chi volesse acquistare in questo momento, un Pac potrebbe essere la soluzione migliore.

Il petrolio soffre, ma non muore. Il futuro, però, è green
La crisi del Covid19 ha provocato un crollo dei prezzi del barile e ha bloccato gli investimenti in esplorazioni. Il mercato americano è quello che ha sofferto di più. Per Maurizio Mazziero, però, di oro nero ce n’è e ce ne sarà sempre. Tuttavia, per chi investe nel lungo periodo in fondi o ETF consiglia il settore delle rinnovabili. In particolare alcuni segmenti, come quello delle batterie.

Distorsioni cognitive: La paura di perdere
La “loss aversion” allontana gli investitori da possibili guadagni e rende difficile dare il giusto peso ai rischi.

Distorsioni cognitive: Quanto sono bravo!
A causa della “overconfidence”, gli investitori sono troppo sicuri di sé, si reputano più bravi di come sono e spesso si scottano.

Distorsioni cognitive: Se è mio, è migliore
L’“endowment effect”, cioè valutare troppo ciò che si possiede in portafoglio, ci fa perdere opportunità di vendita.

Dove si nasconde la cedola
Diverse società hanno tagliato i dividendi quest’anno, il che ha preoccupato gli investitori attenti all’income. Ma Dan Lefkovitz di Morningstar afferma che ci sono ancora molte opzioni disponibili là fuori.

La Silver economy non riguarda solo i mercati sviluppati
Giulia Culot (Sycomore AM) spiega come minore fertilità e maggiore longevità spingano sempre di più l’economia d’argento (l’insieme di bene e servizi rivolti ai senior). I settori della salute, della consulenza finanziaria, ma anche dei consumi per over-65 tra i più attraenti. E i paesi in via di sviluppo stanno seguendo lo stesso percorso.

Il nuovo Morningstar Analyst Rating
Il team di ricerca di Morningstar ha innovato la metodologia sottostante il giudizio qualitativo degli analisti. Tra le novità più importanti una maggiore attenzione ai costi e un quadro di valutazione semplificato.

Previdenza: le parole d’ordine sono trasparenza, semplificazione e costi bassi
Per Simone Rosti (Vanguard) la Commissione europea dovrebbe dotarsi di una direzione generale che si occupi del benessere finanziario dei cittadini del Vecchio continente; una sorta di cabina di regia per migliorare il sistema previdenziale a livello comunitario. Inoltre, è fondamentale eliminare gli eventuali conflitti d’interesse.

La raccolta dei fondi europei a giugno
Gli investitori del Vecchio continente riacquistano fiducia spinti dal rally dei mercati.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.