Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

2 titoli real estate in grado di resistere all’e-commerce

Macerich e Swire Properties hanno una posizione di vantaggio per effetto del valore del portafoglio di attività. Fattori di debolezza di breve termine rendono le quotazioni di mercato particolarmente attraenti.

Francesco Lavecchia 29/10/2019 | 12:51

Macerich è attualmente scambiata al 50% del suo fair value che è stimato pari a 56 dollari per azione (report aggiornato al 15 ottobre 2019).  Il titolo ha recentemente pagato le numerose chiusure di attività commerciali e il rischio che una nuova fase di recessione possa pesare sui conti tanto da costringere il management a tagliare il dividendo, ma gli analisti sono fiduciosi che anche un eventuale peggioramento della congiuntura avrà un impatto limitato sui conti e che comunque l’azienda sia in grado di finanziarsi attraverso l’emissione di nuovo debito senza dover necessariamente sacrificare la cedola.

Macerich più forte della minaccia e-commerce
“Riconosciamo a Macerich un Moat nella misura di medio per via dell’effetto network che aggiunge valore ai suoi asset. Molte delle proprietà del gruppo statunitense si trovano in aree densamente popolate e molto ricche. Questo le permette di attrarre i retailer migliori che a loro volta richiamano molti consumatori e di conseguenza nuovi affittuari negli spazi commerciali”, dice Kevin Brown di Morningstar. “Negli ultimi dieci anni il gruppo immobiliare ha lavorato a una progressiva riorganizzazione del suo portafoglio attività, vendendo quelle meno profittevoli per puntare sugli spazi commerciali di maggior valore. Per questo motivo riteniamo sia tra le aziende statunitensi meglio posizionate per fronteggiare il fenomeno della crescita del commercio online”.

Swire Properties scontata del 20%
Swire Properties è tra i leader del settore immobiliare in Hong Kong. L’azienda è riuscita a costruirsi una posizione di vantaggio rispetto ai competitor anche grazie alle caratteristiche proprie di questo mercato: a causa delle limitate dimensioni dell’area, l’offerta di spazio per le attività commerciali è limitato, mentre la domanda è alta. E questo sbilanciamento gioca a favore della redditività della società. Swire Properties ha adottato una strategia improntata alla pazienza e alla cautela, ha acquisito asset in aree fuori dal centro della città per poi trarre vantaggio dal processo di decentralizzazione delle attività produttive e commerciali a causa appunto dello spazio limitato.

“Negli ultimi sei mesi il titolo ha perso oltre il 20% (in HKD al 28 ottobre 2018) in scia alla protesta pro-democratica in atto nel Paese e ora è scambiato a un tasso di sconto di poco inferiore al 20% rispetto al fair value di 30 dollari di Hong Kong (report aggiornato al 23 settembre). Recentemente l’azienda ha comunicato l’intenzione di ridurre temporaneamente i canoni di affitto per venire incontro al calo delle vendite dei commercianti, ma a nostro avviso tali difficoltà saranno temporanee”, dice Phillip Zhong, analista di Morningstar. “Nei prossimi cinque anni le nostre previsioni indicano infatti una crescita media del fatturato superiore al 6%, trainata dai piani di espansione ad Hong Kong ma anche in Cina e Stati Uniti”.

 

 

Leggi tutti gli articoli della collezione Azioni Analisi e Strategie

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Macerich Co27,80 USD0,72
Swire Properties Ltd23,25 HKD1,75

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar