Fondi obbligazionari per chi non ama il rischio

Ecco le strategie che negli ultimi 10 anni sono passate (quasi) indenni da crisi del credito e rialzo dei tassi di interesse. 

Mara Dobrescu 23/03/2017 | 09:36
Facebook Twitter LinkedIn

I fondi obbligazionari a basso rischio possono svolgere un ruolo utile per gli investitori con un orizzonte di investimento di breve periodo. Se si stanno mettendo via i soldi per una spesa a breve termine, un corso di aggiornamento o un acquisto immobiliare in due o tre anni, i fondi obbligazionari a basso rischio possono essere uno strumento prezioso come alternativa ai fondi monetari. Tuttavia, i rischi contenuti comportano rendimenti bassi. Per questa ragione, non conviene utilizzare questi fondi come parte importante di un portafoglio a lungo termine, visto che potrebbero non tenere il passo con l'inflazione in un intero ciclo di mercato. E’ anche fondamentale guardare ai costi: fee elevate rischiano di mangiare i ritorni già magri nel corso del tempo.

Il max drawdown come misura del rischio
Ci sono molti modi per misurare il rischio. Il max drawdown è un indicatore utile per misurare quanto un fondo ha perso in un periodo stabilito considerando il caso peggiore di un investitore che ha acquistato sui massimi e venduto sui minimi. Per esempio, molti fondi europei ad alto rendimento hanno avuto un drawdown di circa il 30% (in euro) durante la crisi del credito. Al contrario, la maggior parte dei fondi obbligazionari diversificati investment grade europei hanno perso meno del 10% negli ultimi 10 anni.

Le nostre scelte nell’universo a basso rischio
Abbiamo deciso di trovare i fondi obbligazionari a più basso rischio classificando l'universo dei fondi con Analyst rating Morningstar disponibili per la vendita in Europa, in base al max drawdown dal primo marzo 2007 a febbraio 2017. Abbiamo cercato di catturare più periodi di crisi del credito e tassi di interesse in crescita (anche se ci sono stati pochi rialzi nel decennio). Non sorprende che molti di questi fondi siano a breve scadenza, con minima sensibilità alle variazioni dei saggi di riferimento. Ma l'elenco comprende anche un paio di fondi all-maturity che coprono l'intero spettro obbligazionario e che sono riusciti a tenere sotto controllo i rischi attraverso investimenti non correlati.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Mara Dobrescu

Mara Dobrescu  is a fund analyst at Morningstar France.

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy