Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Fondi Pioneer, l’azionario Europa va sotto revisione

Secondo gli analisti di Morningstar, sono troppe le incertezze relative ai possibili cambiamenti nei team e nella gamma di prodotti dopo l’accordo per la fusione con Amundi.

Sara Silano 21/12/2016 | 10:25
Facebook Twitter LinkedIn

Morningstar ha messo sotto revisione altri tre fondi di Pioneer Investments, dopo quelli sul reddito fisso europeo. Si tratta di Pioneer Funds Eurloand Equity, Pioneer Funds European Potential, Pioneer Funds Top European Players. In una nota del 16 dicembre, gli analisti spiegano che la ragione principale sia l’incertezza sul futuro dei team e la struttura operativa europea dopo l’accordo siglato da Unicredit per la cessione della società di gestione ad Amundi.

“Nonostante Amundi abbia identificato come area di crescita ed esperienza quella del team sull’azionario europeo di Pioneer, crediamo che le incertezze a livello societario inducano alla massima cautela in questa fase”, spiega Francesco Paganelli, analista di Morningstar. “Amundi ha un rating negativo relativamente al pilastro societario e sono molti i punti critici, tra cui la composizione e sede dei team, l’eventuale razionalizzazione della gamma di fondi, la remunerazione dei manager. Tutti questi fattori possono avere implicazioni concrete per i sottoscrittori e sul morale dei manager.

Rating Negative per Pioneer
Gli analisti hanno anche deciso di ridurre a Negative il rating sul pilastro societario di Pioneer, che in precedenza era Neutral. E’ probabile, dicono, che la fusione con Amundi porti a cambiamenti nei team, riduzione di personale, chiusura di fondi e altri aspetti che hanno un impatto negativo sui sottoscrittori.

Infine, con una nota del 19 dicembre, firmata da Francesco Paganelli, sono usciti dal processo di revisione tre fondi obbligazionari, ottenendo un rating Neutral. Si tratta di Pioneer Funds Euro Aggregate Bond (in precedenza Silver), Global Aggregate e Obbligazionario Euro (entrambi Bronze in precedenza).

Gli analisti continueranno a seguire il processo di integrazione per valutare gli sviluppi e l’impatto sui sottoscrittori di fondi.

Per approfondimenti sulla nostra metodologia di analisi e rating sui fondi, clicca qui.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia