Ricerca Morningstar, i migliori fondi emergenti

Anche nella categoria emerging markets l’offerta di prodotti è ampia. Il rating qualitativo degli analisti ha l’obiettivo di aiutare gli investitori nelle loro scelte di investimento, attraverso un’opinione indipendente sulle potenzialità future di un fondo. In questo universo cinque strategie disponibili in Italia ricevono un giudizio elevato.

Francesco Paganelli 20/07/2016 | 09:45
Facebook Twitter LinkedIn

La categoria Azionari Paesi Emergenti conta 610 fondi, di cui 194 autorizzati alla vendita in Italia. In totale sono 22 i fondi attualmente sotto copertura da parte del team europeo di Manager Research di Morningstar. Cinque di questi, disponibili agli investitori italiani, ottengono i due livelli più alti del rating, cioè Silver e Gold. Vediamoli in dettaglio.

Migliori fondi emergenti

Aberdeen Global - Emerging Markets Equity Fund A1
Il comparto di Aberdeen ha attraversato recentemente un periodo turbolento, tra riscatti degli investitori e performane relative mediocri. Secondo gli analisti di Morningstar, però, il team di investimento resta forte e ricco di risorse. Lo guida Devan Kaloo, che ha 15 anni di esperienza nel settore, ma la collaborazione è stretta e gli analisti non hanno responsabilità settoriali definite, essendo generalisti. Il processo è lo stesso applicato su tutta la gamma di fondi azionari di Aberdeen. Vi è quindi un’attenzione particolare a fattori come qualità del management, corporate governance e competitività del business. Si tratta, in altre parole, di una strategia bottom up in cui la selezione titoli gioca un ruolo fondamentale; ciò conduce alla costruzione di un portafoglio che può distanziarsi in maniera anche significativa dal proprio indice di riferimento. Ne consegue che le performance possano soffrire in determinate fasi: così, mentre il track record a dieci anni resta eccezionale, quello più recente è stato penalizzato soprattutto da un pessimo 2013, quando la selezione di società cinesi e le partecipazioni in società turche e brasiliane lo hanno spedito in fondo alle classifiche di categoria. Nel complesso, però, secondo gli analisti questo fondo mantiene intatto il proprio potenziale e resta una scelta di qualità, guadagnando il l’Analyst Rating Silver.

Comgest Growth Emerging Markets Acc
La strategia della società francese Comgest riceve il massimo livello di rating da parte degli analisti. Il giudizio è positivo su tutti i cinque pilastri di analisi (Persone, Processo, Performance, Società e Costi). Si tratta innanzitutto di un comparto con commissioni inferiori alla media, il che fornisce un primo vantaggio competitivo rispetto ai suoi concorrenti. L’elevata stewardship di Comgest e il track record stellare di questo team contribuiscono a rafforzare la fiducia degli analisti in questa strategia, che gode tuttavia di altri importanti punti di forza. Il team di 17 gestori lavora in maniera collegiale. Uno dei responsabili, Vincent Strauss, è recentemente andato in pensione, ma gli investitori restano in buone mani. Il cogestore Wojciech Stanislawski ha guidato questa strategia con Strauss dal 1999. I due hanno vinto il premio come gestori dell’anno 2015, rimanendo fedeli ai loro rigorosi criteri di investimento. L’orientamento verso qualità e crescita e la disciplina nella selezione titoli possono portare a forti scommesse o concentrazioni in particolari settori o paesi che, a loro volta, possono determinare periodi di sottoperformance. Ma sul lungo termine i rendimenti superano il 90% dei concorrenti pur con un livello di rischio basso.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Francesco Paganelli

Francesco Paganelli  è Fund Analyst di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies