Stress-test per i fondi alternativi

Morningstar dedica l’intera settimana agli strumenti che utilizzano strategie simili agli hedge fund, per i quali il crollo della Borsa cinese è stato un importante banco di prova.

Sara Silano 21/09/2015 | 08:58
Facebook Twitter LinkedIn

Per i fondi alternativi, è arrivato il tempo della prova. Le ultime settimane di agosto sono state sfidanti per degli strumenti che adottano strategie simili a quelle degli hedge fund e, nella maggior parte dei casi, hanno per obiettivo un rendimento svincolato dall’andamento dei mercati. Il crollo della Borsa cinese e i timori di rallentamento dell’economia del Dragone hanno scosso le piazze finanziarie internazionali, dopo anni di relativa calma.

Nella settimana tra il 17 e il 24 agosto, l’indice globale Msci World ha perso oltre il 12% (in euro). Come si sono comportati gli alternativi? Sette giorni sono un periodo troppo breve per valutare una strategia di investimento, tuttavia può essere considerato un intervallo per fare uno stress-test. Ebbene, chi si aspettava una piena immunità dallo shock del mercato è rimasto deluso. Tuttavia chi, più ragionevolmente, prevedeva una migliore performance non ha dovuto ricredersi. In media, il rendimento dei fondi alternativi è stato negativo per il 3,16% (in euro). Questa percentuale nasconde una grande varietà di risultati, per cui il risparmiatore dovrà verificare caso per caso se il risultato e il livello di protezione ottenuto è in linea con le sue aspettative. Per farlo, ha bisogno di conoscere le caratteristiche di questi prodotti e il ruolo che possono avere in portafoglio.

Morningstar dedica l’intera settimana all’approfondimento di questi temi, con l’analisi dei fondi e dei loro meccanismi di funzionamento. Inoltre, farà il punto sulla normativa, grazie a due contributi dell’avvocato Francesco Mocci dello studio Zitiello e Associati.

Lunedì 21 settembre
Una classificazione per gli alternativi
Gli Etp alternativi quotati su Borsa italiana

Martedì 22 settembre
Ostacoli e opportunità negli alternativi
Il problema degli investimenti alternativi
Tieni il manager al guinzaglio

Mercoledì 23 settembre
Derivati nei fondi, cosa dice la normativa
Le novità regolamentari nella negoziazione dei derivati

Giovedì 24 settembre
Facce di Bronzo 
I multistrategy si fanno strada in Europa
Strategie per ogni stagione

Venerdì 25 settembre
VIDEO: L'alternativo piace se Ucits
Gli azionari imparano a giocare d'anticipo
Istantanee dagli hedge fund

Leggi gli articoli della precedente Settimana Speciale, dedicata al reddito fisso.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia