Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

I grandi nomi della MIC

Un Premio Nobel, economisti, gestori e analisti di fama internazionale saranno protagonisti alla prima edizione italiana dell’Investment Conference di Morningstar.  

Azzurra Zaglio 24/10/2014 | 09:39
Facebook Twitter LinkedIn

Presentiamo i profili dei protagonisti della Morningstar Investment Conference che si terrà a Milano il prossimo 11 novembre. Clicca qui per leggere i temi dei loro interventi e l’agenda.

  • Michale Spence nel 2001 venne insignito del Premio Nobel per l’Economia, ma nella sua carriera di studi e ricerche ha ricevuto numerosi altri premi e riconoscimenti ed è stato autore di diversi trattati. Dal 2010 è Professore di Economia alla New York University Leonard N. Stern School of Business. E’ inoltre Membro Senior presso la Hoover Institution e Professore Emerito in Management alla Graduate School of Business della Stanford University.

  • Andrew Balls è CIO Globale e managing director presso la sede PIMCO di Londra e membro del Comitato Investimenti. È responsabile della gestione dei portafogli europei, presiede il team d’investimento europeo di PIMCO e sovrintende ai team d’investimento della società nella regione Asia-Pacifico. Gestisce una molteplicità di portafogli globali ed europei, tra cui la Global Advantage Strategy di PIMCO, che abbina mercati del reddito fisso sviluppati ed emergenti. Prima di entrare a far parte di PIMCO nel 2006, ha lavorato per otto anni presso il Financial Times in veste di corrispondente e commentatore economico a Londra, New York e Washington DC.

  • Daniel Needham è Global CIO di Morningstar Investment Management (MIM) da maggio 2013 ed è Presidente del Morningstar Investment Management Global Investment Policy Committee che supervisiona le competenze e i processi di investimento del business dell’investment management di Morningstar. Prima di assumere questo incarico è stato responsabile degli investimenti per MIM Asia-Pacifico e ancor prima Managing Director di Ibbotson Associates Australia.

  • Lucio Sarno, Professore della Cass Business School di Londra. Egli è membro del Cepr (Centre for economic policy research) di Londra e Professore associato al Cambridge Endowment for Research in finance (Cerf). Prima ha ricoperto diversi ruoli accademici presso l’Università della Columbia, di Oxford e di Warwick, nonché è stato Direttore della ricerca sulle valute per AXA Investment Managers nel biennio 2007/2008.
  • Alex Morozov, CFA, è responsabile in Europa della ricerca azionaria di Morningstar. Prima del ruolo attuale, era responsabile dell’equity research sul settore pharma, dove era a capo di un team di 10 analisti. Morozov è noto per i suoi studi sull’Economic moat e l’approccio Morningstar all’investimento azionario.

  • Javier Saenz de Cenzano è Responsabile della ricerca Morningstar per Italia e Spagna e Portogallo ed è basato a Madrid. Entrato nel gruppo nel 2008, era prima Research analyst per Russell Investments, di cui gestiva i fondi di fondi azionari europei a Londra. Javier ha anche lavorato come analista sui fondi per Allfunds Bank a Madrid.

  • Santo Borsellino è Vice presidente di Assogestioni, nonchè Ceo di Generali Investments Europe dal giugno 2013. E’ entrato in GE nel 2008 come capo dell’azionario e prima ancora ha lavorato come asset manager e analista azionario all’interno di grandi banche di investimento e società di asset management a Londra e a Milano.

I Fund Manager
Alla MIC interverranno anche gestori internazionali di importanti Sgr (società di gestione del risparmio) che si confronteranno sui temi di asset allocation, strategia di portafoglio e misura del rischio. Saranno presenti:

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è stata Redattrice di Morningstar in Italia.