TIM riduce la perdita nel 2023, crescono ricavi e margini

TIM chiude l'esercizio con un fatturato a quota 16,30 miliardi di euro.

Alliance News 07/03/2024 | 10:26
Facebook Twitter LinkedIn

telecom

Telecom Italia Spa ha fatto sapere mercoledì che il consiglio di amministrazione ha esaminato i dati del 2023, confermando i preliminari, che vedevano ricavi di EUR16,30 miliardi da EUR15,79 miliardi del 2022.

L'Ebitda ammonta a EUR5,71 miliardi da EUR5,35 miliardi del 2022, con un margine del 35,0% dal 33,9% dell'anno precedente.

L'utile operativo sale del 38% a EUR836 milioni da EUR606 milioni, con marigne del 5,1% dal 3,8%, mentre la perdita netta si riduce a EUR1,44 miliardi da EUR2,93 miliardi dell'anno prima.

L'indebitamento finanziario netto rettificato ammonta a EUR25,66 miliardi al al 31 dicembre da EUR25,36 miliardi al 31 dicembre 2022.

Il flusso di cassa della gestione operativa di gruppo dell'esercizio 2023 è positivo per EUR2,60 miliardi dal dato negativo di EUR625 milioni nell'esercizio 2022 scontando, in particolare, i pagamenti per l'acquisizione di diritti d'uso di frequenze per servizi di telecomunicazioni in Italia e in Brasile.

I risultati del quarto trimestre, inoltre, fa sapere la società, "confermano il trend di miglioramento del business domestico e la forte crescita di TIM Brasil e consentono di raggiungere o superare gli obiettivi fissati per l'esercizio 2023, centrando, per la prima volta dal 2010, tutte le guidance per il secondo esercizio consecutivo".

In particolare, rispetto al quarto trimestre del 2022, i ricavi totali di gruppo sono in crescita dell'1,9% a EUR4,34 miliardi da EUR4,25 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente. Nello stesso periodo, l'Ebitda è pari a EUR1,5 miliardi da EUR1,40 miliardi nel quarto trimestre 2022.

Inoltre, ieri sera, TIM ha fatto sapere mercoledì che il consiglio di amministrazione ha definito una propria lista di 15 candidati per il rinnovo del board, presentanto una richiesta affinché i membri calino da 15 a nove.

Nella lista di candidati figura anche Alberta Figari, proposta dal board per il ruolo di presidente.


Di Giuseppe Fabio Ciccomascolo, Alliance News senior reporter

Copyright 2024 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Iscriviti alle newsletter Morningstar.

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Telecom Italia SpA0,25 EUR0,65Rating

Info autore

Alliance News  fornisce a Morningstar notizie aggiornate sui mercati finanziari e l'economia.

© Copyright 2024 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookie Settings        Disclosures