Bollettino ETF N.7 del 29 giu – 26 lug 2021

In breve, le ultime novità nell'industria degli Exchange traded fund.

Morningstar 26/07/2021 | 09:14
Facebook Twitter LinkedIn

Lo scorso 23 luglio, HANetf, piattaforma white-label per ETF, ha lanciato su Borsa Italiana l’HANetf S&P Global Clean Energy Select HANzero™ UCITS ETF (ZERO): exchange traded fund che offrirà la possibilità di compensare l’emissione di carbonio generata dai propri investimenti grazie al progetto HANzero™. L’ETF seguirà l'indice S&P Global Clean Energy Select che fornisce un'esposizione alle 30 più grandi società pure play sostenibili, dai biocarburanti all’energia geotermica, idroelettrica, solare ed eolica e, successivamente, HANetf - in collaborazione con il fornitore di dati dell'indice - calcolerà il valore giornaliero di carbonio emesso dalla gestione del portafoglio per ogni milione di dollari investito per poi compensarlo con progetti positivi per l’ambiente, verificabili, certificati e selezionati con cura da South Pole, leader specialista nelle attività di compensazione del carbonio.

Krane Funds Advisors, LLC ("KraneShares"), asset manager globale noto per i suoi exchange-traded fund (ETF) incentrati sulla Cina e per le innovative strategie di investimento in Cina, ha annunciato il cross-listing del KraneShares ICBCCS SSE STAR Market 50 Index UCITS ETF (KSTR IM) denominato in euro su Borsa Italiana, parte del Gruppo Euronext. Il KraneShares ICBCCS SSE STAR Market 50 Index UCITS ETF (KSTR IM) replica lo Shanghai Stock Exchange (SSE) Science and Technology Innovation Board 50 Index. Questo indice comprende le 50 più grandi società quotate sul SSE Science and Technology Innovation Board (SSE STAR Market), definite in base alla capitalizzazione di mercato e alla liquidità. Inoltre, a supporto del suo progetto di espansione in Europa, KraneShares ha nominato Paolo Iurcotta Head of Italy.

HANetf, piattaforma white-label per ETF, ha quotato lo scorso 21 luglio su Borsa Italiana l’AuAg ESG Gold Mining UCITS ETF (ESGO), il primo exchange traded fund europeo sull'estrazione sostenibile dell'oro. ESGO, creato in collaborazione con la svedese AuAg Funds - marchio che riserva una forte attenzione ai metalli preziosi e agli elementi green-tech - seguirà l'indice Solactive AuAg Gold Mining che offre un'esposizione ad un paniere di 25 società minerarie aurifere sottoposte a screening ESG, includendo solo società best-in-class.

Lo scorso 20 luglio Amundi ha comunicto la quotazione in Borsa Italiana di un ETF a reddito fisso sul clima, l’Amundi iCPR Euro Corp Climate Paris Aligned PAB - UCITS ETF DR. L'ETF è offerto agli investitori a spese correnti pari a 0,16%. Amundi ha dato il via agli investimenti indicizzati low carbon nel 2014 e lanciando successivamente uno dei primi ETF PAB (Paris Aligned Benchmark) nel 2020. “L' Amundi iCPR Euro Corp Climate Paris Aligned PAB - UCITS ETF DR offre agli investitori: un’esposizione alle obbligazioni societarie investment grade in euro allineata all'Accordo di Parigi; una soluzione di investimento progettata per ridurre le emissioni medie di gas a effetto serra del 50% rispetto al suo universo investibile, con un ulteriore obiettivo di auto-decarbonizzazione anno su anno del -7%; esclusioni sulla base di criteri normativi e settoriali”, si legge nel comunicato.

Lyxor e Directa, il primo broker ad aver proposto servizi online agli investitori privati italiani, hanno messo a punto il primo PAC in ETF senza commissioni di acquisto e disponibile online; si tratta di un’offerta di investimento digitale, disponibile sulla app dLite e anche in versione Web sul sito di Directa. “Questa soluzione di investimento consentirà di unire i vantaggi tipici degli ETF(costi contenuti, diversificazione, semplicità) a quelli deiPiani di Accumulo del Capitale (investimenti graduali nel tempo e con un mitigato rischio di momento di accesso al mercato) e, in virtù del costo di acquisto nullo, renderà efficiente investire importi contenuti, risultando così ideale per i risparmiatori retail”, si legge nel comunicato.

Legal & General Investment Management ha annunciato il 15 luglio la quotazione su Borsa Italiana dell’L&G Quality Equity Dividends ESG Exclusions Europe ex-UK UCITS ETF e dell’L&G Quality Equity Dividends ESG Exclusions Asia Pacific ex-Japan UCITS ETF. Entrambe le strategie sono state progettate per gli investitori italiani che cercano un reddito azionario con valutazioni di qualità ed esclusioni responsabili.

HANetf, piattaforma white label indipendente di ETF, ha avviato in data 7 luglio le quotazioni su Borsa Italiana di Saturna Sustainable ESG Equity HANzero™ UCITS ETF (ticker: SESG), il primo ETF sostenibile a gestione attiva che permetterà di compensare le emissioni di carbonio del proprio investimento.

21Shares, società con sede a Zurigo leader negli ETP sulle criptovalute, ha lanciato in data 30 giugno il primo ETP al mondo su Solana (SOL) sul mercato regolamentato della borsa svizzera, SIX Exchange, rafforzando ulteriormente la sua posizione di principale emittente di ETP sulle criptovalute. Il nuovo ETP, indicato con la sigla ASOL, sarà in grado di generare reddito extra grazie alle remunerazioni sullo staking; infatti, sarà utilizzato per approvare le transazioni sulla blockchain di Solana.

HANetf, piattaforma white label indipendente di ETF, ha lanciato lo scorso 30 giugno su Borsa Italiana due nuovi ETF tematici: l'iClima Distributed Renewable Energy UCITS ETF (ticker: DGEN), il primo ETF al mondo sulle energie rinnovabili distribuite, e lo U.S. Global Jets UCITS ETF (ticker: JETS), il primo exchange traded fund europeo specifico sull'industria aerea globale.  

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar