Il Barometro del mercato europeo (Giugno 2021)

Il negativo andamento del settore finanziario a giugno ha influito sul risultato del segmento Large Value.

Fernando Luque 06/07/2021 | 14:39
Facebook Twitter LinkedIn

Giugno ha visto una forte inversione di tendenza nell'andamento dei diversi segmenti del mercato azionario europeo. Infatti, mentre i titoli Large Growth hanno registrato un aumento del 4,0% in euro, quelli Large Value hanno subito un calo dello 0,5%. Da inizio anno le azioni Large Growth (+23,9% in euro) stanno ancora una volta sovraperformando quelle Large cap Value (+19,0% in euro).

Il recupero dello stile Growth è in gran parte dovuto alle performance di quattro delle maggiori società in termini di capitalizzazione di mercato come Novo Nordisk, ASML Holding NV, AstraZeneca PLC e Hermes International SA che hanno fatto segnare rispettivamente +9,2%, +5,9%, +8,1% e +6,6%.

 

 Figura 1: Il Morningstar Europe Barometer

Barometro Estilos Mercado Europeo Junio 2021

 

Il settore tecnologico ha avuto un andamento positivo nel mese di giugno, con un guadagno medio del 4,3%, ma non è stato il settore più performante. Il rendimento più elevato è stato realizzato dal comparto salute, che ha guadagnato il 7,1%. Questo spiega in parte la buona performance del segmento Large Growth, in quanto alcune aziende del settore come Novo Nordisk o AstraZeneca (+9,2% e +8,1% rispettivamente a giugno) sono incluse in questo segmento.

La scarsa performance dello stile Large Value è da attribuire principalmente alla perdita subita dal settore finanziario, che ha perso l'1,7% in euro, con società come BNP Paribas e Santander che hanno ceduto rispettivamente il 5,3% e il 6%. Tuttavia, i titoli che hanno pesato maggiormente sul rendimento negativo del segmento Large Value sono stati la casa automobilistica tedesca Volkswagen (-7,5%) e la società elettrica spagnola Iberdrola (-6,5%).

 

Figura 2: Il rendimento dei settori

Barometro Sectores Mercado Europeo Junio 2021

 

Relativamente alle valutazioni di mercato, i titoli Large Value sono diventati un po' più attraenti (il loro Price/Fair Value è passato da 0,92 di fine maggio a 0,89 di fine giugno), ma abbiamo assistito a un forte aumento del prezzo delle azioni del comparto healthcare, il cui Price/Fair Value è passato da 1,03 a 1,10.

 

Figura 3: Le valutazioni di mercato  Barometro Europeo Valoraciones Junio 2021

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Azioni Analisi e Strategie

Clicca qui

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Fernando Luque

Fernando Luque  es el Senior Financial Editor de www.morningstar.es