Se i grandi investitori votano su condizioni e sicurezza dei lavoratori

La stagione delle assemblee a Wall Street è entrata nel vivo. Le risoluzioni sulle questioni sociali stanno ottenendo un supporto maggiore rispetto al passato. Amazon nel mirino.

Sara Silano 24/05/2021 | 09:21
Facebook Twitter LinkedIn

Proxy-vote

Nella sua ultima lettera agli azionisti, prima di ritirarsi dalla carica di amministratore delegato, Jeff Bezos, ha detto di impegnarsi per fare di Amazon “il migliore e più sicuro posto dove lavorare al mondo”. Per raggiungere l’obiettivo, la strada da percorrere è lunga. La società di e-commerce sta affrontando numerose questioni legate alle retribuzioni, ai carichi e orari di lavoro, alle condizioni di salute e sicurezza e all’elevato turnover, in molti paesi, compresa l’Italia. I problemi sono cresciuti durante la pandemia di Covid-19 a causa dell’aumento degli acquisti online a seguito dei lunghi periodi di lockdown. Secondo le analisi di Sustainalytics, la gestione dei rischi legati al capitale umano è stata finora debole, il che si riflette su un significativo numero di controversie in questo campo (clicca qui per vedere l’ESG Risk rating di Amazon).

Ora tocca agli azionisti
Ma non ci sono solo le proteste dei lavoratori. La dichiarazione di Bezos è messa alla prova nell’assemblea degli azionisti di Amazon del 26 maggio. Secondo i dati di Morningstar, ci sono diverse risoluzioni sul tema che dovranno essere votate e per le quali il consiglio di amministrazione ha espresso la raccomandazione di non supportarle. “Una proposta richiede una verifica dei diritti civili, dell'equità, della diversità e dell'inclusione”, spiega Jackie Cook, responsabile del Sustainability Stewardship Research di Morningstar. “Al colosso dell’e-commerce è domandato di esaminare come l'azienda contribuisca alle disuguaglianze sociali attraverso il trattamento dei lavoratori nei suoi magazzini e l'impatto dei suoi prodotti e servizi, come la tecnologia di sorveglianza facciale”.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Vai alla sezione Morningstar dedicata agli investimenti sostenibili.

Clicca qui.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Amazon.com Inc3.488,24 USD0,36Rating
Berkshire Hathaway Inc Class A419.120,00 USD-0,16Rating

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies