Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

I vincitori dei Morningstar Fund Awards 2021

Fideuram Italia sale sul podio per il quinto anno consecutivo. Tra gli azionari Europa, il migliore è un Etf sostenibile. Le gestioni attive vincono nelle altre categorie. Fra le società di gestione, conquistano il premio Capital Group e La Financière de l´Échiquier.

Sara Silano 17/03/2021 | 08:50
Facebook Twitter LinkedIn

Morningstar Fund Awards 2021

Celebriamo oggi, 17 marzo, la quindicesima edizione dei Morningstar Fund Awards italiani, che è interamente online per il secondo anno, a causa delle limitazioni imposte per contenere l’epidemia di Covid-19. Come in passato, il riconoscimento è stato assegnato ai fondi che hanno creato valore per i sottoscrittori, non solo nel 2020, ma con continuità nel quinquennio, sulla base di una metodologia rigorosa e condivisa in tutta Europa.

Per la sezione dei Fund Awards hanno concorso cinque categorie: Azionari Italia, Europa e Internazionali, Obbligazionari euro e Bilanciati euro. Per quella Fund House, sono stati assegnati tre premi, rispettivamente nel segmento equity, reddito fisso e “combinato o overall” (quest’ultimo considera congiuntamente la gamma azionaria, fixed income e multi-asset). Eccellenza nella gestione, controllo del rischio e trasparenza verso il mercato sono da sempre i fattori presi in considerazione nella selezione dei migliori fondi.

Quinto podio consecutivo per Fideuram Italia
Luigi Degrada, da 18 anni gestore del fondo Fideuram Italia (cinque stelle), è salito sul podio per il quinto anno tra gli Azionari Italia. In una fase difficile come il 2020, il comparto non ha brillato, ma i risultati a tre e cinque anni continuano a premiare gli investitori.

Europa, vince l’Etf sostenibile
Nella categoria Azionari Europa, vince iShares MSCI Europe SRI ETF (cinque stelle), una strategia passiva a basso costo che offre un’esposizione ai mercati azionari europei con un’attenzione ai temi ambientali, sociali e di governance attraverso l’esclusione dei settori controversi e un focus sulle società leader ESG nel proprio settore. L’Analyst rating è pari a Silver (report di Dimitar Boyadzhiev del 9 giugno 2020).

Fidelity Global Focus stacca i concorrenti
Tra gli azionari internazionali, si afferma Fidelity Global Focus (cinque stelle), che da oltre dieci anni è gestito da Amit Lodha. “Con un rialzo nel 2020 di oltre 20 punti percentuali in dollari, superiore al 90% dei suoi concorrenti di categoria, la strategia ha confermato i buoni risultati realizzati nei quattro anni precedenti”, spiega Francesco Paganelli, senior manager research analyst di Morningstar.

Obbligazionari, podio per BlueBay
Nel segmento del reddito fisso, sale sul podio BlueBay Investment Grade Euro Aggregate Bond, un fondo obbligazionario in euro specializzato sui titoli con elevato merito di credito. I gestori, Mark Dowding e Kaspar Hense, hanno realizzato performance eccellenti, pur con maggiori rischi, superando quasi tutti gli altri comparti concorrenti nel periodo considerato.

Trio italiano per il miglior fondo bilanciato
E’ Amundi Global Multi-Asset Conservative (cinque stelle) il miglior fondo bilanciato del 2020. Al timone, dal 2013, ci sono tre gestori italiani Enrico Bovalini, Luigi Cesari e Francesco Sandrini. “La strategia ha ottenuto delle performance ai vertici della propria categoria sia in termini di rendimenti sia al netto dei rischi, grazie a un’efficace gestione flessibile dell’allocazione tra le diverse classi di attivi”, spiega Paganelli nelle motivazioni del riconoscimento.

I fondi vincitori dei Morningstar Fund Awards 2021

Le migliori società di gestione
Nell’assegnare i premi alle case di gestione, Morningstar pone l’attenzione sui risultati di lungo periodo corretti per il rischio, utilizzando la stessa metodologia quantitativa che serve per l’attribuzione delle stelle, quindi con una maggior penalizzazione delle perdite, in modo da tenere in considerazione la più alta sensibilità degli investitori a queste ultime.

Azionari, Financière de l´Echiquier sul podio
La miglior casa di gestione azionaria è la boutique francese, Financière de l´Echiquier, grazie alle performance della sua gamma ristretta di strategie prevalentemente dedicate ai mercati europei, con un focus sul segmento delle aziende a medio e piccola capitalizzazione.

Doppio riconoscimento per Capital Group
I premi di miglior società obbligazionaria e overall vanno a Capital Group, uno dei giganti mondiali dell’asset management, fondato nel 1931 a Los Angeles, negli Stati Uniti, da Jonathan Bell Lovelace. “In Italia è presente con una gamma diversificata di comparti con diversi punti di forza, tra cui i fondi multi-asset e le storiche strategie dedicate ai mercati azionari caratterizzate da un sistema di gestione multi-manager”, conclude Paganelli.

Le SGR vincitrici dei Morningstar Fund Awards 2021

Nota metodologica
La metodologia di assegnazione è internazionale. Per i Fund Awards, l’80% del punteggio è determinato dal rendimento nell’ultimo anno e nei precedenti tre e cinque anni; il 20% è dato dal profilo di rischio su diversi orizzonti temporali. Per concorrere al premio, i fondi devono essere disponibili alla vendita retail in Italia, comunicare in maniera regolare e trasparente i dati di portafoglio e rispondere a precisi requisiti qualitativi, come ad esempio la continuità di gestione e la coerenza tra categoria di appartenenza e mandato di gestione. Sono esclusi i fondi assicurativi, quelli chiusi e quelli che non ricevono Morningstar Rating.

Per i Fund House Awards, invece, viene preso in considerazione il profilo relativo di rischio/rendimento in termini di Morningstar Risk-Adjusted Return dell’intera gamma (azionaria, obbligazionaria o combinata) di comparti disponibile alla vendita in Italia. Per concorrere, le società devono avere almeno cinque prodotti in ciascun segmento coperti dal Morningstar Rating (ossia le stelle). Anche in questo caso, gli analisti effettuano un controllo qualitativo sui potenziali vincitori.

Lo Star rating (stelle) indicato nell’articolo fa riferimento a una specifica classe del fondo ed è aggiornato al 28 febbraio 2021.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Amundi Fds Global MA Cnsrv E2 EUR C6,40 EUR0,39Rating
BlueBay Inv Grd Euro Aggt Bd B EUR122,40 EUR0,60Rating
Fidelity Global Focus A-Acc-USD17,88 USD0,03Rating
Fideuram Italia R56,03 EUR0,54Rating
iShares MSCI Europe SRI ETF EUR Acc EUR57,27 EUR0,00Rating

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia