I più visti del 2020

Le dinamiche dietro il valore dell’oro, gli errori più comuni degli investitori, i nuovi rating di Morningstar e la previdenza integrativa tra i temi più seguiti sul nostro Video center l’anno passato. 

Valerio Baselli 13/01/2021 | 09:45

I contenuti più visti della nostra “Morningstar TV” hanno confermato l’interesse degli investitori verso le scelte di portafoglio e gli strumenti per analizzare fondi ed ETF, oltre alle tematiche della finanza comportamentale e della previdenza.

Ecco la lista dei 10 dei video più visti sul sito di Morningstar nel corso del 2020:

Il nuovo Morningstar Analyst Rating
Il team di ricerca di Morningstar ha innovato la metodologia sottostante il giudizio qualitativo degli analisti. Tra le novità più importanti una maggiore attenzione ai costi e un quadro di valutazione semplificato.

Oro ai massimi, ha senso comprare ora?
Per Maurizio Mazziero l’incertezza, i bassi rendimenti obbligazionari, la possibile risalita dell’inflazione e la divergenza tra Borse ed economia reale spingono gli investitori a coprirsi attraverso il metallo giallo. Se si superasse quota 1.800 dollari l’oncia, potrebbe esserci una nuova ondata di acquisti. Per chi volesse acquistare in questo momento, un Pac potrebbe essere la soluzione migliore.

Distorsioni cognitive: La paura di perdere
La “loss aversion” allontana gli investitori da possibili guadagni e rende difficile dare il giusto peso ai rischi.

Distorsioni cognitive: Quanto sono bravo!
A causa della “overconfidence”, gli investitori sono troppo sicuri di sé, si reputano più bravi di come sono e spesso si scottano.

Distorsioni cognitive: Se è mio, è migliore
L’“endowment effect”, cioè valutare troppo ciò che si possiede in portafoglio, ci fa perdere opportunità di vendita.

Il nuovo Morningstar Sustainability Rating
Scopri come abbiamo migliorato il nostro giudizio sul profilo di sostenibilità di fondi ed ETF. Al centro della nuova metodologia, sviluppata da Sustainalytics, il rischio ESG.

Falsi miti: Un PAC è sempre una buona idea
Nel caso si abbia un’importante somma a disposizione da investire (liquidazione, bonus o eredità), l’evidenza statistica suggerisce di entrare nel mercato in un’unica soluzione e non in piccoli acquisti periodici. 

Cosa è il Morningstar Quantitative Rating
Morningstar ha introdotto il Quantitative rating per migliaia di fondi. Come funziona e come identificarlo? In questo video, Lee Davidson, responsabile della ricerca quantitativa di Morningstar spiega la nuova metrica di giudizio.  

Dove si nasconde la cedola
Diverse società hanno tagliato i dividendi quest’anno, il che ha preoccupato gli investitori attenti all’income. Ma Dan Lefkovitz di Morningstar afferma che ci sono ancora molte opzioni disponibili là fuori.

Giovani, pagate i contributi e aderite a un fondo pensione
Alberto Brambilla, presidente di Itinerari Previdenziali, spiega cosa dovrebbe fare un giovane lavoratore per preparare al meglio la propria pensione.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar
© Copyright 2020 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies