Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Glossario: Liquidità

Cosa s’intende quando si definisce uno strumento finanziario liquido? Perché è importante?

Valerio Baselli 23/10/2019 | 09:46
Facebook Twitter LinkedIn

 

 

Valerio Baselli: La liquidità o liquidabilità è una misura della facilità con cui è possibile vendere e comprare uno strumento finanziario in breve tempo e senza modificare sensibilmente il prezzo. Per far sì che ciò sia possibile, serve un mercato efficiente in termini di ampiezza e profondità degli scambi, tale da garantire a un investitore di poter velocemente uscire dalla propria posizione, senza dover essere costretto a svendere.

Ci sono diversi elementi da tenere d’occhio per capire quanto potrebbe essere semplice, in un determinato momento, vendere o comprare uno specifico strumento finanziario:

Lo spread denaro-lettera nel book di negoziazione. Quando è molto basso, allora lo strumento ha un elevato grado di liquidità.

I volumi e la continuità degli scambi in Borsa. Più gli scambi sono frequenti e maggiore il volume, più il titolo in questione è liquido.

Nel caso di titoli obbligazionari, occhio anche a dimensione, età dell’emissione e tipologia dell’emittente.

Leggi tutti gli articoli della Settimana Speciale dedicata all’educazione finanziaria.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.