Sostenibilità, i paesi nordici si confermano al top

SUSTAINABILITY ATLAS. In Europa si trovano i mercati leader in termini ESG. L’Olanda è la migliore per quanto riguarda la governance, mentre la penisola Iberica guida la classifica ambientale. L’Italia è fra quelli che pagano le forti controversie che coinvolgono alcune aziende chiave.

Valerio Baselli 16/10/2019 | 10:38

I temi legati alla sostenibilità stanno diventando sempre più importanti. Gli investitori si mostrano ogni giorno più sensibili a tali problematiche e un numero crescente di aziende apporta miglioramenti sostanziali in termini ambientali, sociali e di governance.

Come riportato dall’ultimo Morningstar Sustainability Atlas, sono come al solito i paesi europei, in particolare i nordici, a guidare la classifica dei mercati azionari più sostenibili al mondo. Queste nazioni sono sempre state un passo avanti su questo fronte. Ci sono comunque alcuni altri paesi che dimostrano profili di sostenibilità particolarmente solidi.

Il Sustainability Atlas è studio semestrale che analizza 46 indici azionari Morningstar (97% della capitalizzazione di mercato mondiale) sulla base delle valutazioni ESG dei singoli titoli (il Sustainability Score fornito da Sustainalytics). La metodologia è la stessa usata per calcolare il Morningstar Sustainability Rating per i fondi e gli ETF.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Alibaba Group Holding Ltd ADR188,59 USD0,00
Atlantia SpA11,53 EUR0,00
Banca Carige0,00 EUR0,00
BanColombia SA25.700,00 COP0,00
Cementos Argos S.A.4.000,00 COP0,00
Eni SpA8,22 EUR0,00
Facebook Inc A156,79 USD0,00
Johnson & Johnson123,16 USD0,00
KONE Oyj ADR27,98 USD0,00
Nestle SA102,06 USD0,00
Nokia Oyj73,76 CZK0,00
Novartis AG79,29 USD0,00
Petroleo Brasileiro SA Petrobras ADR5,19 USD0,00
Taiwan Semiconductor Manufacturing Co Ltd ADR46,91 USD0,00
Tencent Holdings Ltd48,90 USD0,00
Valeo SA17,18 USD0,00

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar