Guida agli investimenti nei megatrend

Invecchiamento della popolazione, digitalizzazione, economia low carbon sono solo alcuni esempi di cambiamenti globali di lungo periodo. Da qualche tempo sono anche diventati temi sui mercati finanziari. Ma come distinguerli dalle mode e cavalcarli?

Sara Silano 18/03/2019 | 09:20
Facebook Twitter LinkedIn

Con il termine megatrend si definiscono quei fenomeni che si sviluppano su estesi periodi temporali e producono dei cambiamenti che possono generare rischi e opportunità per gli investitori. Ne sono un esempio gli sviluppi demografici, tecnologici e la transizione verso un’economia a basse emissioni di CO2.

Le case di investimento hanno cercato di catturare questi trend all’interno di strumenti tematici, in particolare fondi comuni ed Exchange traded fund (Etf), che hanno acquistato sempre più popolarità negli ultimi anni. Morningstar identifica tre grandi raggruppamenti. Il primo riguarda l’invecchiamento della popolazione, l’equità di genere, i Millennial, ecc. Il secondo è quello della tecnologia, che comprende l’automazione, la robotica, l’intelligenza artificiale, la digitalizzazione, l’hi-tech applicato alla medicina. Il terzo raggruppa le tematiche ambientali: l’acqua, l’economia circolare, i cambiamenti climatici, le energie alternative e così via.

La proliferazione di fondi tematici (indicizzati e non) ha il vantaggio di permettere agli investitori di puntare su trend per i quali hanno una particolare sensibilità o che ritengono più promettenti, ma ha lo svantaggio di rendere difficile la distinzione tra cosa è veramente un “macro trend” e cosa è una moda. La parabola dei fondi Internet tra fine anni Novanta e inizio 2000 è la testimonianza dell’alta mortalità che spesso caratterizza gli strumenti tematici. Morningstar stima che circa l’80% degli Etf tematici lanciati in Europa prima del 2012 sono stati successivamente liquidati. “Una strategia robusta è quella che ha la capacità di adattarsi alle inevitabili evoluzioni dei fenomeni oggetto di investimento nel tempo”, dicono i ricercatori di Morningstar in uno studio dal titolo Picking your dream theme.

Morningstar dedica l’intera settimana all’analisi dei megatrend, che possono diventare opportunità per gli investitori e ai loro rischi, con l’obiettivo di fornire strumenti per analizzarli e compiere scelte consapevoli.

Lunedì 18 marzo
Le A-Shares rivoluzionano l'investimento passivo negli emergenti
Portafogli senior
Chi guadagna se la popolazione invecchia

Martedì 19 marzo
Le criptovalute sono un investimento?
I cyber-criminali dietro alla prossima crisi?

Mercoledì 20 marzo
L’emergenza climatica non risparmia nessuno
L’economia circolare cerca investitori “pazienti”
Come investire nell’auto elettrica

Giovedì 21 marzo
La tecnologia guida il trend dei dividendi
Investire come Asimov
Intelligenza artificiale, chi guida la corsa alla nuova tecnologia

Venerdì 22 marzo
La "spinta gentile" che aiuta gli investitori
VIDEO: Invesco FTSE RAFI US 1000 ETF
Come mettersi in scia agli emergenti

Leggi gli articoli della precedente Settimana Speciale dedicata al reddito fisso.

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia