Bollettino Etf N.7 del 26 giu – 30 lug 2018

In breve, le ultime novità nell'industria degli Etf.

Morningstar 30/07/2018 | 08:38
Facebook Twitter LinkedIn

BlackRock ha lanciato il primo ETF UCITS sull’India a replica fisica, registrato anche in Italia. L’iShares MSCI India UCITS ETF (NDIA) replicherà l'indice MSCI India, che misura la performance dei titoli di società quotate indiane di grande e media capitalizzazione, pari a circa l'85% dell'universo azionario indiano.

Invesco continua a estendere la propria offerta di ETF per il mercato italiano con la quotazione di due nuovi prodotti. Si tratta di Invesco USD Floating Rate Note UCITS ETF–EUR-hedged e Invesco EUR Floating Rate Note UCITS ETF che offrono un’esposizione passiva e a basso costo verso le obbligazioni corporate “floating rate notes” denominate sia in euro che in dollari statunitensi.

DWS ha rafforzato la propria offerta passiva in Italia e quota 6 nuovi ETF Xtrackers su Borsa Italiana. A partire dal 28 giugno, DWS ha quotato su Borsa Italiana 5 nuovi ETF sostenibili, 4 azionari e un obbligazionario corporate che replicano indici costituiti da società con rating MSCI ESG, relativi a criteri ambientali, sociali e di governance. Inoltre, è stato lanciato su Borsa Italiana anche un nuovo ETF Xtrackers obbligazionario che replica un indice diversificato di governativi di paesi emergenti denominati in dollari (hard currency). Tutti i nuovi fondi sono a replica fisica.

BlackRock ha ampliato la sua gamma di exchange traded fund (ETF) del reddito fisso con il lancio del fondo iShares Euro Floating Rate Notes UCITS ETF, il quale fornisce un’esposizione globale alle obbligazioni societarie a tasso variabile denominate in euro. Le obbligazioni a tasso variabile offrono cedole che si adeguano per riflettere le variazioni dei tassi di interesse, diversamente dalle obbligazioni tradizionali che pagano cedole fisse. Il fondo è registrato ed accessibile ai soli investitori professionali in Italia e in altri Paesi europei (Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia e Regno Unito).

Lyxor ha annunciato la quotazione su Borsa Italiana, a partire dal 13 luglio, del Lyxor S&P 500 Banks UCITS ETF (ISIN: LU1829221966), il primo ETF sul mercato europeo che si propone di replicare, al rialzo e al ribasso, l’indice S&P 500 Capped 35/20 Banks and Diversified Financials Select Index (NTR), denominato in Dollari Americani. Questo ETF è stato pensato per gli investitori che intendono aggiungere all’esposizione sul mercato azionario USA una dimensione più ciclica, ovvero maggiormente correlata alla congiuntura economica, ad esempio a temi quali riforma fiscale, deregolamentazione e rialzo dei tassi da parte della FED, a cui il settore bancario e finanziario è sensibile.

UBS Asset Management ha ampliato lo scorso 4 luglio la propria gamma di ETF obbligazionari disponibili su Borsa Italiana quotando l’UBS ETF – Bloomberg Barclays EUR High Quality Liquid Assets 1-5 Bond UCITS ETF (EUR) A-dis, che consentire di prendere posizione sull’intero spettro (titoli di Stato, emissioni sovranazionali e bond corporate ex financial) delle obbligazioni Investment Grade dell’area euro a breve termine.

State Street Global Advisors, divisione di asset management di State Street Corporation, ha annunciato modifiche ai benchmark dei fondi SPDR MSCI USA Value UCITS ETF e SPDR MSCI Europe Value UCITS ETF. A partire dall’11 luglio, questi due ETF hanno modificato i propri benchmark rispettivamente nell’indice MSCI USA Value Exposure Select e MSCI Europe Value Exposure Select.

Invesco ha lanciato un ETF obbligazionario che consente agli investitori di accedere al crescente pool di strumenti high yield convertibili emessi da banche europee, l’Invesco AT1 Capital Bond UCITS ETF, negoziato su Borsa Italiana, è stato lanciato lo scorso 18 luglio.

WisdomTree, emittente di exchange traded product (“ETP”), ha annunciato in data 23 luglio la quotazione su Borsa Italiana del WisdomTree EUR Government Bond Enhanced Yield UCITS ETF (GOVE) e del WisdomTree EUR Aggregate Bond Enhanced Yield UCITS ETF (YLD).

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar