Bollettino Morningstar N.19 del 28 maggio -1 giugno 2018

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

Morningstar 31/05/2018 | 13:59
Facebook Twitter LinkedIn

Candriam Investors ha siglato un accordo di distribuzione con Deutsche Bank Wealth Management.

Aviva Investors ha nominato Paolo Sarno a responsabile Wholesale per il sud Europa. Si occuperà dello sviluppo e della gestione delle attività di Aviva Investors in Europa meridionale, con particolare riferimento all'Italia.

Stanislas Pottier è il nuovo responsabile degli investimenti sostenibili di Amundi. Proviene da Crédit Agricole.

Frame Asset Management ha inserito nella propria struttura di fund selection, Giuseppe Schena come senior analyst.

Degroof Petercam ha siglato un accordo strategico con Quadia, asset manager elvetico specializzato nell'impact investing. Nell’ambito ddell'intesa, Degroof Petercam ha acquisito una partecipazione di minoranza in Quadia.

Union Bancaire Privée, UBP SA (UBP) e Carnegie Investment Bank AB (publ) hanno annunciato oggi di aver stipulato un accordo in virtù del quale Union Bancaire Privée (Europe) S.A. acquisirà Banque Carnegie Luxembourg S.A. (BCL). L’operazione è soggetta all’approvazione delle competenti autorità regolatorie e si prevede che sarà perfezionata nel corso del quarto trimestre 2018.

La Française ha siglato un nuovo accordo di partnership con UNICA SIM per il collocamento di una gamma selezionata di fondi targati La Française.

A seguito del completamento dell’acquisizione di Banca Leonardo in Italia dello scorso 3 maggio, il Gruppo Indosuez Wealth Management ha nominato Maurizio Ceron in qualità di Head of Markets, Investment & Structuring (MIS) di Indosuez Wealth Management Italia e di Banca Leonardo e Mario Spreafico in qualità di Chief Investment Officer di Indosuez Wealth Management Italia e di Banca Leonardo e Head of Southern Europe Discretionary Portfolio ManagementCA Indosuez Wealth (Europe).

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar