Compagnie aeree in portafoglio

Il rapporto Prezzo/Fair value del comparto manifatturiero resta elevato, ma il segmento dei vettori è scambiato a prezzi convenienti. Le migliori occasioni sono tra i carrier americani.

Francesco Lavecchia 03/10/2017 | 14:20
Facebook Twitter LinkedIn

Le Borse rendono convenienti le airline americane. Negli ultimi tre mesi, negli Usa, il segmento delle compagnie aeree ha ceduto oltre il 12% (in dollari al 30 settembre 2017, indice DJ US Airlines) e ora è scambiato a un rapporto Prezzo/Fair value di 0,88. Tra le migliori occasioni di investimento ci sono Delta Airlines e United Continental Holdings (UAL).

I punti deboli del comparto
Il comparto paga una limitata profittabilità a causa dell’assenza di barriere all’ingresso di nuovi operatori e del basso potere contrattuale delle compagnie aeree nei confronti delle clientela. Nonostante questo, però, gli analisti di Morningstar hanno fiducia nelle potenzialità di Delta Airline di creare valore per gli azionisti.

“Delta è la compagnia americana meglio posizionata all’interno del settore per via del suo focus sull’efficienza operativa. L’azienda ha adottato la strategia di operare con una flotta di aerei con una vita media più alta rispetto ai competitor e questo si traduce in un significativo risparmio in termini di costo. Inoltre, Delta trae vantaggio dal primato nel mercato domestico e nel segmento dei voli low cost, a cui si aggiungono anche fattori secondari come la bassa percentuale del personale iscritto ai sindacati e le minori tariffe aeroportuali”, dice Chris Higgins analista azionaria di Morningstar.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Delta Air Lines Inc40,11 USD-0,27Rating
United Airlines Holdings Inc44,54 USD0,16Rating

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookies