Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Bollettino Morningstar N.16 del 24 - 28 aprile 2017

In sintesi le novità dell'industria del risparmio.

Morningstar 28/04/2017 | 09:12
Facebook Twitter LinkedIn

Lombard Odier Investment Managers  amplia la sua offerta nel mondo dell’impact investment con il lancio del fondo LO Funds – Global Responsible Equity (il Fondo). Il fondo combina la tradizione di Lombard Odier nell’investimento responsabile a un approccio multi-fattoriale proprietario con l’obiettivo di ottenere un profilo di rischio/rendimento solido. Alla base del processo c’è una metodologia proprietaria di misurazione dei fattori ESG (ambientali, sociali e di governance) che consentono di individuare le aziende con business realmente sostenibili.

DNCA Investments lancia sul mercato un nuovo fondo globale che investe in obbligazioni convertibili, il DNCA Invest Global Convertibles. Il nuovo fondo presenta un universo d’investimento su scala globale, con almeno il 50% dei titoli denominati in valute diverse dall’euro, una significativa sensibilità azionaria (delta) e una componente di obbligazioni investment grade pari ad almeno il 30% del patrimonio netto.

Russell Investments ha nominato Joseph “Joe” Linhares come nuovo Responsabile per l’area EMEA dal 25 aprile 2017. Sarà basato a Londra, riporterà direttamente al CEO Len Brennan e farà parte dell’Executive Committee della società di gestione.

State Street Global Advisors ha annunciato la nomina di Amlan Roy come global chief retirement strategist.

 

 

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar