Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Bollettino Morningstar N.22 del 6 - 10 giugno 2016

In sintesi le novità nell'industria del risparmio.

Morningstar 09/06/2016 | 13:23
Facebook Twitter LinkedIn

Generali Investments Deutschland Kapitalanlagegesellschaft mbH è stata incorporata in Generali Investments Europe S.p.A. Società di gestione del risparmio con effetto a partire da inizio giugno 2016. L’operazione rientra nell’ambito della decisione strategica del Gruppo Generali di semplificare le sue attività globali di asset management ed è stata resa possibile da recenti novità regolamentari che facilitano il passporting dei fondi in Europa. 

Natixis Global Asset Management potenzia ulteriormente la propria struttura in Italia annunciando due nuovi ingressi che andranno a rafforzare sia il business sulla clientela istituzionale, sia le attività per il canale retail e private. Si tratta di Marco Avonto, nuovo Director Institutional Sales e di Edi Grzunov, Senior Sales Manager Retail Distribution. Avonto risponderà ad Antonio Bottillo, Country Head ed Executive Managing Director per l’Italia di Natixis Global Asset Management, mentre Edi Grzunov riporterà a Barbara Galliano, Head of Retail Distribution & Director Marketing per l’Italia.

Richard Wilson è stato nominato Chief Executive Officer & Chief Investment Officer di BMO Global Asset Management. In precedenza ricopriva il ruolo di CEO di BMO Global Asset Management per la divisione EMEA.

M&G Investments ha siglato un accordo di partnership con Banca Generali (BG), che prevede la distribuzione della propria gamma di fondi comuni ai clienti private della banca in Italia. L’accordo prevede: II collocamento diretto di tutta la gamma di fondi comuni di M&G Investments; il lancio di BG Selection SICAV –M&G Multi Asset Allocation, un fondo multi asset gestito e realizzato su misura per Banca Generali da M&G Investments; l’utilizzo di numerosi comparti M&G all’interno delle soluzioni contenitore BG Solution (innovativa gestione patrimoniale multilinea) e BG Stile Libero (polizza multiramo) del Gruppo Banca Generali.

Amundi SGR ha annunciato l’ingresso di Giordano Beani come Responsabile Investment Management & Advisory.

Gli investitori professionali italiani certificati CFA® incrementano la loro positività sulle prospettive dell’economia domestica: il “Sentiment Index” realizzato in collaborazione con Il Sole 24 Ore Radiocor registra un valore pari a 33,3, in rialzo di circa 19 punti dal recente minimo registrato a maggio. Nel dettaglio delle principali asset class, i tassi di interesse sono previsti in ascesa negli Stati Uniti, soprattutto sulla segmento breve della curva, mentre vi sono aspettative tassi invariati in Europa. Si confermano le attese positive sui mercati azionari, principalmente, per Italia ed Europa, in un contesto in cui il dollaro USA dovrebbe apprezzarsi contro Euro dagli attuali livelli.

Banor Capital ha lanciato il fondo Aristea Global Flexible in partnership con Frame Asset Management. Aristea Global Flexible è il feeder fund del fondo inglese Trojan Fund (il master fund), gestito da Sebastian Lyon di Troy Asset Management.

Symphonia SGR ha siglato un accordo di collocamento con Banca Generali per la distribuzione della propria gamma fondi di diritto italiano attraverso la piattaforma di Allfunds Bank . L’accordo prevede la possibilità per i clienti della Banca del gruppo triestino di accedere alla gamma di soluzioni (direzionali, flessibili e total return) offerta dai fondi del Sistema Symphonia.

Sectoral Asset Management ha annunciato il lancio di Sectoral Biotech Opportunities Fund, il nuovo fondo che investe a livello globale in aziende innovative, soprattutto a piccola e media capitalizzazione, specializzate nel biotech. Il fondo si focalizza, in particolare, su aziende orientate allo sviluppo di nuovi farmaci per la cura di patologie ancora non adeguatamente servite dall’industria farmaceutica

 

 

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Morningstar