Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Pimco Global Bond conserva il Bronzo

IL FONDO DELLA SETTIMANA. La gestione di Balls è recente, ma in linea di continuità con il predecessore Mather. Bocciati i costi per la classe retail.

Sara Silano 04/02/2016 | 10:16
Facebook Twitter LinkedIn

Andrew Balls difende il Bronzo del Pimco GIS Global Bond fund. Nel settembre 2014 è subentrato allo storico fund manager Scott Mather nella gestione del comparto, mantenendo lo stesso approccio flessibile e diversificato. Nonostante Balls sia responsabile da poco del fondo, ha una notevole esperienza sui mandati europei e globali e un solido e ampio team che lo supporta, per cui gli analisti di Morningstar hanno confermato il loro giudizio nell’ultimo report del 29 gennaio 2016.

La forza del team
“Quando Balls ha assunto l’incarico è stato affiancato da due veterani del team di reddito fisso di Pimco, Sachin Gupta, specializzato in derivati sul credito e sui tassi, e Lorenzo Pagani, a capo degli specialisti sui governativi europei”, spiega Mara Dobrescu, analista di Morningstar. “Balls gestisce con successo le strategie obbligazionarie del Vecchio continente dal 2008 ed è anche nel team che si occupa di Pimco Global advantage strategy dal 2011, anche se quest’ultimo è stato penalizzato recentemente dal peso del debito emergente”. Tutti questi fattori fanno esprimere un giudizio positivo sulla gestione e sulla strategia del fondo.

Nel riconfermare il Bronze, gli analisti di Morningstar, tuttavia, criticano l’elevato profilo commissionale della classe retail del fondo (classe E).

Leggi l'analisi del fondo.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia