Stiamo facendo lavori di ordinaria manutenzione del sito, per cui potrebbero esserci momentanei e intermittenti interruzioni nel funzionamento. Ci scusiamo per il disguido e ti ringraziamo per la pazienza.

VIDEO ANALISI: Comgest Growth Emerging Markets

In agosto gli emergenti hanno particolarmente sofferto il crash cinese. In questa categoria il team di ricerca di Morningstar assegna il rating più elevato al comparto della francese Comgest.

Francesco Paganelli 09/09/2015 | 10:05
Facebook Twitter LinkedIn

 

I mercati emergenti sono stati duramente colpiti nelle ultime settimane, confermandosi un’asset class non adatta ai deboli di cuore. La volatilità derivante dalla crisi sui listini di Shanghai e Hong Kong ha infatti colpito più duramente proprio i paesi in via di sviluppo.

In questa categoria continua a distinguersi il fondo Comgest Growth Emerging Markets, che resta fedele alla sua filosofia di investimento fondata sulla qualità e la crescita, grazie alla quale ha realizzato, nel lungo termine,  ottimi rendimenti con rischi ben inferiori alla media.

Per approfondire la metodologia del Morningstar Analyst Rating, clicca qui.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Francesco Paganelli

Francesco Paganelli  è Fund Analyst di Morningstar in Italia