Un giro dell’Asia con tre titoli

L’indice Msci della regione continua a correre, ma in base agli indicatori macro ci sono tutti i presupposti affinché la crescita economica possa sostenere il rally delle Borse anche in futuro. Ecco le società più interessanti secondo gli analisti di Morningstar. 

Francesco Lavecchia 23/04/2015 | 09:33
Facebook Twitter LinkedIn

L’Asia è ancora un’area in crescita. A dirlo sono i dati macro. Negli ultimi 15 anni la regione (ad esclusione del Giappone) ha registrato un tasso di crescita del Pil superiore alla media dei paesi emergenti e a quello delle prime dieci economie al mondo (G10), ma ci sono elementi che fanno ben sperare anche per il futuro e di cui gli investitori dovrebbero tenere conto in sede di composizione del portafoglio. Rispetto ai paesi più industrializzati e dell’America latina, infatti, in questa regione il rapporto deficit/Pil continua a mantenersi a livelli più bassi e il saldo delle partite correnti (la differenza tra esportazioni e importazioni di un paese, in rapporto al Pil) viaggia su livelli decisamente più alti.

Questo dà spazio ai Governi nazionali per promuovere politiche fiscali espansive. Il tasso di inflazione, poi, si mantiene su valori sostenibili, dando la possibilità alle Banche centrali di tagliare i tassi di interesse senza il timore di una brusca impennata dell’indice dei prezzi. Le Borse della regione sono salite molto negli ultimi mesi. L’Msci Asia Pacifico (ex-Japan) ha guadagnato il 28% da inizio anno e oltre il 45% negli ultimi 12 mesi (dati al 16 aprile in euro), ma non mancano le occasioni per fare buoni affari. Di seguito tre le migliori idee di investimento nella regione elaborate dagli analisti di Morningstar.

Posco ripartire dal nuovo Ad
Posco ha sofferto negli ultimi anni il rallentamento dell’economia cinese e alcuni passi falsi della gestione. Tuttavia, non mancano le ragioni per essere ottimisti sul futuro della società coreana. Il calo del fatturato e l’assottigliamento dei margini di profitto si sono tradotti in Borsa in un sensibile deprezzamento del titolo, ma le azioni del gruppo sono scambiate ora a un tasso di sconto superiore al 20% rispetto al nostro fair value che è pari a 75 dollari (per l’Adr negoziato sul Nyse).

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
China Resources Beer (Holdings) Co Ltd59,15 HKD0,00Rating
ITC Ltd GDR3,10 USD0,00
POSCO313.000,00 KRW0,00

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy