Bollettino Morningstar N.37 del 29 settembre - 3 ottobre 2014

In sintesi le novità nell'industria del risparmio.

Azzurra Zaglio 01/10/2014 | 15:51

Presenta il fondo azionario LO Funds - Fundamental Equity Long/Short con focus sul mercato Usa di Lombard Odier Investment Managers. Il portafoglio del comparto è allocato su cinque team, ognuno dei quali con uno specifico focus settoriale del mercato Usa (beni di consumo, industriali, healthcare, telecomunicazioni ed energia) e limiti di rischio specifici, sotto la supervisione di Steve Bulko, responsabile degli investimenti della società. Il fondo è disponibile anche per gli investitori italiani. 

Al via il roadshow di J.P. Morgan AM dedicato ai professionisti del risparmio per presentare la visione strategica di portafoglio del gruppo. Sei le città italiane che, dal 2 al 30 ottobre, saranno sede del tour “Obbligazionario: mai dire flessibile", in cui esperti di J.P. Morgan AM analizzeranno tre possibili soluzioni di investimento per fronteggiare l'attuale contesto di mercato. Inoltre, il 14 ottobre a Milano, la Sgr terrà un convegno di respiro europeo dedicato agli emerging, “Mercati Emergenti: prospettive diverse”.

ING Direct Italia e Visa Europe lanciano il primo servizio in Italia di portafoglio elettronico. Il digital wallet "V.me by Visa" è una soluzione che si pone l'obiettivo di accrescere la fiducia dei consumatori nell'e-commerce, tramite le carte di pagamento. Il servizio sarà distribuito, dopo una fase pilota, dalle banche socie di Visa Europe. Ad oggi è già operativo in UK, Francia, Spagna e Polonia. Il lancio in Italia avviene insieme a quello in Germania, Svezia e Norvegia. Il portafoglio digitale è gratuito e supporta carte di debito, di credito e prepagate dei tre circuiti Visa, Mastercard e Maestro.

Il comparto Frontier Markets, gestito dalla Sgr danese Global Evolution, è da ora sottoscrivibile su Fundstore, piattaforma online per investitori e consulenti finanziari. Questo comparto, armonizzato Ucits IV, investe nel debito sovrano dei Paesi di frontiera, sia in valuta forte che locali, su una base molto differenziata al fine di ottenere un alto livello di decorrelazione rispetto alle altre asset class.

Banca Popolare di Bari entra in Anthilia Bond Impresa Territorio, il fondo di Anthilia Capital Partners per le Pmi italiane che investe in mini-bond, impegnando 15 milioni di euro. Il comparto è nato dalla partnership con le principali banche regionali d'Italia che con l'ingresso di Banca Pop Bari raggiunge oggi una disponibilità effettiva di 129 milioni di Euro. 

M&G Investments lancia l'M&G Global Floating Rate High Yield, fondo gestito da James Tomlins, registrato anche in Italia. L'obiettivo del comparto è quello di proteggere dai rialzi dei tassi di interesse. Il portafoglio si compone principalmente di titoli a tasso variabile (noti come Floating Rate Notes, FRN) high yield a livello globale. I titoli a tasso variabile forniscono una copertura naturale dal rialzo dei tassi di interesse in quanto corrispondono una cedola variabile, adeguata con cadenza trimestrale. Inoltre, questo fondo seleziona nel segmento solo quei titoli a tasso variabile ad alto rendimento, ossia emittenti di FRN con rating di credito inferiori all'investment grade.

CFO SIM apre il suo business al sociale con CFO Social, un servizio di consulenza e di intermediazione filantropica per la clientela privata e istituzionale. Socio Fondatore di Fondazione Italia per il dono ONLUS, organizzazione no profit che promuove e incentiva le donazioni e i progetti sociali, CFO mette a disposizione le proprie competenze nell’asset management e nel corporate finance per chi desidera soddisfare i propri bisogni filantropici, ossia mirando a un ritorno sociale pesato per lo sforzo economico da sostenere.

Il bollettino è aggiornato settimanalmente con le novità più importanti dell'industria del risparmio gestito. 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar