Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Come costruire il proprio portafoglio

Morningstar dedica l’intera settimana ai temi legati alla gestione degli investimenti: le regole, i miti da sfatare, le opportunità sui mercati globali e le nuove ricerche sul capitale umano.  

Sara Silano 19/05/2014 | 09:45
Facebook Twitter LinkedIn

C’è una nuova crisi che minaccia l’Europa, l’analfabetismo finanziario. A lanciare l’allarme è l’Efama, l’associazione dell’industria dei fondi del Vecchio continente, che ha recentemente pubblicato un rapporto nel quale denuncia che milioni di persone faticano a comprendere anche i più basilari concetti del risparmio e degli investimenti.

I tristi numeri italiani
L’Italia non fa eccezione. Secondo un’indagine, commissionata dalla Consob, l’autorità di vigilanza sui mercati, a GfK Eurisko nel 2013, solo il 53% degli intervistati (il campione era costituito da oltre mille persone), conosce il concetto di diversificazione del rischio e una percentuale analoga la relazione tra rendimenti e volatilità degli strumenti finanziari. In materia previdenziale, la situazione è drammatica. Come si legge nello Schroders Global investment trend report 2014, solo il 29% degli italiani investe pensando alla pensione, contro una media globale del 46% (il sondaggio è stato realizzato su 15.749 investitori in 23 paesi).

Oltre la gestione finanziaria
Morningstar.it dedica l’intera settimana ai temi di finanza personale, con particolare attenzione alla costruzione di portafogli che tengano conto di fattori individuali, come il lavoro o il capitale umano, oltre che finanziari. Sul tema, ampio spazio verrà dedicato all’ultima ricerca di Morningstar Investment management, dal titolo “No portfolio is an Island”. Non mancheranno gli spunti operativi per investire in azioni e diversificare in fondi comuni. Infine, si toccheranno questioni di attualità come la perdita del posto di lavoro e l’educazione finanziaria a partire dalla giovane età.

Di seguito pubblichiamo il calendario degli articoli, che verrà aggiornato ogni giorno con il link a quelli online.

Lunedì 19 maggio
Un portafoglio “umano”

Uno studio di Mim mostra che l’asset allocation ottimale varia molto se, oltre ad azioni e bond, si inseriscono fattori quali il capitale umano, il settore in cui si lavora e i benefici pensionistici.

Come mettere nel mirino l’Etf giusto
Il mercato dei replicanti è sempre più complesso. Ecco cinque semplici passi per arrivare a una scelta consapevole.

Alla larga dalle stangate
I piccoli investitori sono uno degli obiettivi più facili per i truffatori. La voglia di rendimento porta a fare passi falsi. Per difendersi serve buonsenso. E conoscere le domande giuste.

Martedì 20 maggio
VIDEO: il portafoglio non è solo finanziario

Gli investitori devono considerare tutti i fattori che compongono la loro ricchezza, come capitale umano e proprietà, e tarare il portafoglio di conseguenza. 

Azioni, 5 idee per il breve e lungo periodo
Chi ha obiettivi vicini, dovrebbe preferire i titoli con elevato dividend yield, chi guarda lontano, invece, può rischiare di più.

Il successo di Buffett va oltre la teoria
Gli economisti Fama e French legano l’extra-rendimento delle azioni al premio al rischio garantito dalle società di piccole dimensioni. Ma il successo del miliardario americano dimostra che il segreto sta tutto nell’irrazionalità del mercato.

Mercoledì 21 maggio
Un’asset allocation a misura d’uomo

Morningstar propone un approccio “continentale” alla costruzione del portafoglio e introduce il fattore specifico dell’industria di appartenenza nel calcolo del capitale umano.

Tolleranza non fa rima con capacità di rischio
I giovani possono scegliere portafogli più volatili, ma spesso hanno il timore di farlo. Chi ha più coraggio, invece, talvolta non può permetterselo. Ecco alcune regole da seguire.

Cosa fare se si perde il lavoro
Durante la disoccupazione, ci sono dei modi per minimizzare gli effetti sulla propria ricchezza.

Giovedì 22 maggio
Quale diversificazione con i fondi Gold

Morningstar ha analizzato le correlazioni dei principali indici negli ultimi dieci anni e il comportamento dei comparti con il massimo Analyst rating.

Le leggende metropolitane dei mercati
Sui mercati finanziari non esistono formule miracolose ed è meglio diffidare da chi promette di guadagnare sempre o consiglia di non cambiare mai strategia.

Venerdì 23 maggio
Fondi pensione, il salvadanaio di domani

La previdenza integrativa dovrebbe essere vista come una forma di investimento flessibile, da cominciare da giovanissimi. E che possa essere utilizzata pure per altri scopi. 

Infanzia può far rima con finanza
Parlare di denaro e investimenti ai figli piccoli è fondamentale per insegnare loro a risparmiare e a spendere. L’economia può essere spiegata ai bambini a casa, a scuola e al museo.

Se la paghetta diventa pensione
Per i genitori è possibile versare contributi previdenziali per i figli. Come fare e quali sono i vantaggi.

Leggi gli articoli della precedente Settimana Speciale, dedicata al "nuovo" mondo dei bond.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia