Borse europee: ottobre negativo, ma si salvano energetici e utility

I settori energia e utility sono stati gli unici a chiudere il mese sopra la parità. Le migliori occasioni di investimento restano nel segmento small value.

Fernando Luque 07/11/2023 | 12:11
Facebook Twitter LinkedIn

barometro

Ottobre, segnato dal conflitto in Medio Oriente, è stato un mese difficile per i mercati azionari del Vecchio continente. L'indice Morningstar Europe NR ha perso il 3,8% in euro, ma questo dato non riflette pienamente le differenze tra gli stili di investimento delle azioni che compongono l'indice.

Nonostante si sia registrato un gap in termini di performance tra il segmento value e quello growth (lo stile large value della Morningstar European Style Box ha perso il 2,1%, mentre quello large growth ha perso il 3,0%), le differenze maggiori si sono registrate tra le azioni small cap e quelle large cap.

  

Barometro europeo por estilos

 

Nel mese scorso, le società a larga capitalizzazione di mercato hanno subito un calo medio del 2,9%, contro il -4,6% di quelle small cap. Questo, però, non è un caso isolato. Se confrontiamo i rendimenti dei due segmenti su orizzonti temporali più lunghi (1 o 3 anni), le large cap hanno sovraperformato nettamente quelle a bassa capitalizzazione di mercato.

 

Barometro europeo Large vs Small Caps

 

 

Come sempre, le differenze di rendimento a livello di stile di investimento sono legate ai risultati realizzati dai diversi settori.

Nel mese di ottobre, tutti i comparti hanno registrato delle perdite ad eccezione di quello energia, che è rimasto stabile, e di quello utility che ha guadagnato lo 0,3%. Questi dati spiegano la sovraperformance relativa del segmento value rispetto a quello growth. Tra i settori che hanno registrato le perdite maggiori ci sono quelli dei beni di consumo ciclici (-5,2%) e della salute (-4,6%).

Nel settore consumer cyclical, due industrie sono state particolarmente colpite dalle vendite: quella dei beni di lusso (LVMH Moet Hennessy Louis Vuitton SE e Kering hanno perso rispettivamente il 5,8% e l’11,3%) e quella automobilistica (in particolare i titoli tedeschi come Mercedes-Benz Group AG e Bayerische Motoren Werke AG che hanno ceduto rispettivamente il 15,9% e il 9,1%).

Nel settore salute, la buona performance di Novo Nordisk (+5,0%), il titolo con la maggiore capitalizzazione di mercato all’interno del comparto, non è riuscita a compensare i forti cali registrati da altre big del comparto come Sanofi SA (-15,6%) o AstraZeneca PLC (-8,1%).

 

 Barometro europeo por sectores

 

In termini di valutazioni, ci sono anche grandi differenze tra società large e small cap. A fine ottobre, il rapporto Prezzo/Fair Value (P/FV) delle azioni large cap si è attestato a 0,88 contro lo 0,73 di quelle small cap. Il grafico sottostante mostra, inoltre, che il segmento di gran lunga più economico in Europa è quello small value, con un rapporto P/FV di 0,68, mentre il più costoso rimane quello large growth con un P/FV di 0,99. 

 

Barometro europeo por valoraciones

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Para estar informado de todo lo que ocurre en los mercados

Suscríbase a nuestra Newsletter

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
AstraZeneca PLC10.080,00 GBX0,97Rating
Bayerische Motoren Werke AG109,80 EUR0,53Rating
Kering SA423,95 EUR-0,26Rating
Lvmh Moet Hennessy Louis Vuitton SE846,40 EUR0,43Rating
Mercedes-Benz Group AG74,09 EUR0,61Rating
Novo Nordisk A/S Class B850,90 DKK3,81Rating
Sanofi SA87,31 EUR-0,66Rating

Info autore

Fernando Luque

Fernando Luque  es el Senior Financial Editor de www.morningstar.es

© Copyright 2024 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy        Cookie Settings        Disclosures