Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Suggerimenti per risparmiare di più

Ecco alcuni piccoli trucchi per ridurre lo stress mentale legato al desiderio di mettere da parte dei soldi.

Andrew Willis 25/02/2021 | 15:20
Facebook Twitter LinkedIn

image

A volte le migliori sorprese arrivano da cose che abbiamo dimenticato. Hai presente la sensazione che provi quando ritrovi del denaro in un vecchio paio di pantaloni o in una giacca che non metti più? Bene, puoi ottenere lo stesso effetto apportando alcuni cambiamenti nella tua vita che ti permetteranno di risparmiare in maniera facile.

Automatizza il risparmio
“Il modo migliore per indurti a risparmiare è l'automazione. In altre parole, dovresti impostarlo in modo che il denaro venga trasferito in un conto separato ogni volta che ricevi lo stipendio", dice Samantha Lamas, Behavioural Researcher di Morningstar. "Il passaggio successivo è aumentare l'importo che stai risparmiando dopo una certa data o ogni volta che ricevi una paga maggiore. L'automazione è efficace perché evita di farci pensare al risparmio. Lontano dagli occhi, lontano dalla mente".

Ci sono poi delle App, come Oval in Italia, che arrotondano automaticamente in eccesso i tuoi acquisti e destinano la differenza nel tuo conto risparmio.

Essere coerenti
Oltre ad essere facile utilizzare regole per automatizzare i risparmi, può essere anche una scorciatoia per comportamenti finanziari più sani.

Lamas, infatti, suggerisce di prendere l'abitudine di risparmiare. “Si può iniziare adottando una semplice regola in linea con le nostre abitudini. La cosa importante è trovarne una a cui attenersi e che permetta di raggiungere gli obiettivi finanziari”.

La semplicità è la chiave del successo. “Più facile è per una persona implementare queste decisioni, migliore è la sua posizione finanziaria. I dati dimostrano che risparmiare almeno il 10-30% del reddito mensile è positivamente correlato a un maggiore benessere finanziario”, dice Lamas. Ma la coerenza nell’applicare la regola è altrettanto importante. 

Dalla regola all'abitudine
“Una volta trovata una regola, il passaggio successivo è trasformarla in un'abitudine”, dice Lamas. “Per prima cosa, trova un punto di riferimento. Può essere un giorno, o l'inizio del mese o ogni volta che ricevi lo stipendio. Deve solo essere qualcosa di affidabile e che ricorderai. Questo sarà il promemoria per seguire la tua regola. Una volta che hai messo in atto il processo, continua su questa strada. Ripetere una regola è la chiave per trasformarla in un'abitudine. Inoltre, prova a includere alcuni premi o incentivi per seguire la tua regola. Queste ricompense dovrebbero essere qualcosa di semplice e a basso costo, come una buona tazza di caffè". 

I trucchi cambiano con il tempo
Nel tempo, le ricompense che ti concedi dovranno essere aggiornate ai tuoi gusti e potresti aver bisogno di nuovi trucchi e regole pratiche nel caso in cui la tua situazione finanziaria cambi, ovvero se il tuo stipendio dovesse aumentare. “Potresti ritrovarti con una retribuzione maggiore di quanto tu abbia mai avuto prima e non sapere bene cosa fare. Una delle cose più importanti da ricordare, in questo caso, è che hai molti più modi per fare grandi cose, ma anche di metterti nei guai”, dice Sarah Newcomb, Behavioural Economist di Morningstar. 

Cerca di evitare le trappole mentali che possono modificare le tue abitudini di risparmio. Newcomb illustra uno dei tranelli in cui tipicamente si cade nel passaggio dalla vita di universitario a quella di neoassunto. "Se tutti i tuoi soldi extra e tutto il tuo tempo libero durante l’università sono stati spesi in un certo modo, il solo fatto di avere un lavoro non deve necessariamente cambiare il modo in cui usi i soldi. Facciamo un esempio: le persone non escono a cena perché hanno bisogno di cibo, lo fanno perché vogliono socializzare con gli amici o sperimentare qualcosa di nuovo. Quello che si può fare è valutare se le stesse esigenze possono essere soddisfatte in modi alternativi e meno costosi”.

Infine, mentre usi questi trucchi per rispettare la regola che ti sei dato, non dimenticare di tenere d’occhio i progressi in modo da poter calibrare i premi da concederti e rafforzare il tuo impegno a risparmiare.

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Finanza Personale

Clicca qui

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Andrew Willis  Editor per Morningstar Canada