Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

VIDEO: Btp, volatilità in vista

Maurizio Mazziero (Mazziero Research) prevede che il debito pubblico, in flessione a fine 2018, tornerà a crescere nel primo trimestre 2019. La fragilità della crescita espone l’Italia alle turbolenze del mercato (spread). E sui Btp invita alla prudenza.

Valerio Baselli 20/02/2019 | 09:38
Facebook Twitter LinkedIn

 

Maurizio Mazziero, fondatore della società di analisi finanziaria Mazziero Research, commenta le dinamiche del debito pubblico, dello spread e della (non) crescita dell’economia italiana, l’unica tra i grandi paesi europei a non aver ancora recuperato i livelli precrisi. E i Btp, afferma, potrebbero essere più volatili di altre asset class storicamente più rischiose.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.