Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

I fondi sostenibili non sono tutti uguali

Dietro la dichiarazione di un mandato ESG, possono esserci strategie molto diverse tra loro. Morningstar ha iniziato a mapparle. Ecco come.

Sara Silano 25/01/2019 | 09:20

Sotto l’etichetta “fondi socialmente responsabili (Sri)” rientrano diversi approcci che hanno in comune il fatto di indicare in modo esplicito nel Prospetto informativo e nei documenti di offerta l’impiego di una qualche tipologia di strategia attenta ai fattori ambientali, sociali e di governance (ESG). Per aiutare gli investitori a orientarsi all’interno di questa gamma di prodotti e trovare quelli più adatti alle loro esigenze e sensibilità, Morningstar ha introdotto una serie di raggruppamenti e attributi (disponibili sulla piattaforma Direct).

Tipologie di fondi sostenibili
Nel dettaglio, abbiamo tre grandi tipologie: fondi ESG, settore ambiente e fondi ad impatto. I comparti appartenenti al primo raggruppamento si caratterizzano per l’uso di un qualsiasi fattore ESG nel processo di investimento o la partecipazione attiva nelle aziende per perseguire obiettivi sostenibili con le società che hanno in portafoglio.  Quelli nel secondo gruppo mostrano un particolare focus sulle questioni ambientali, incluse le energie rinnovabili e l’utilizzo dell’acqua. Infine, quelli nel terzo raggruppamento, sono specificatamente dedicati a temi “ad impatto”, quali la diversità di genere, la transizione verso un’economia a basse emissioni inquinanti (low carbon), lo sviluppo delle comunità locali e così via.

Se applichiamo queste caratteristiche ai fondi di diritto italiano, circa una sessantina, che indicano nel loro Prospetto informativo un mandato socialmente responsabile, notiamo che la maggior parte si caratterizza per l’incorporazione dei fattori ESG nel processo di investimento, ma le varie forme di ESG engagement, che implicano un coinvolgimento maggiore, sono ancora poco diffuse (solo tre strumenti su 59). Le strategie di impact investing, nella definizione di Morningstar, sembrano, invece, più popolari (38 fondi su 59).

Dal mandato alla costruzione del portafoglio
Come un investitore attento agli aspetti di responsabilità sociale può utilizzare questi strumenti? Prendiamo ad esempio Etica Impatto clima, che è stato lanciato nell’ottobre dello scorso anno, e si caratterizza per l’investimento in azioni e obbligazioni globali, facendo particolare attenzione alla transizione verso un’economia a basso impatto di carbonio. “Si pone l'obiettivo di creare per i risparmiatori opportunità di rendimento in un'ottica di medio-lungo periodo, puntando all'economia reale e premiando imprese e Stati che adottano pratiche virtuose”, si legge nel documento informativo. Se usiamo gli “attributi” introdotti da Morningstar, il comparto possiede gran parte delle caratteristiche di un approccio sostenibile: inclusione dei fattori ESG nel processo di investimento, un obiettivo non solo di performance, ma anche “ambientale”, dal momento che predilige le società e le nazioni che adottano procedure virtuose dal punto di vista della riduzione delle emissioni inquinanti, ma anche buone pratiche di governo societario. Il confronto tra questi aspetti e il reale portafoglio del fondo rivela che la gestione è coerente con il mandato. Il Morningstar Sustainability rating, infatti, è di 5 globi.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Etica Impatto Clima R5,38 EUR-0,19

Info autore

Sara Silano

Sara Silano  è caporedattore di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar