VIDEO: MiFID II positiva, ma serve razionalizzare le informazioni

Intervistato in occasione della MIC 2017, Gianluca La Calce (Fideuram Sgr) spiega come l’industria italiana si stia preparando all’introduzione della nuova normativa, in particolare alle novità sul rapporto produttori-collocatori. E sottolinea l’importanza della qualità, più che della quantità, dei dati.

Valerio Baselli 16/11/2017 | 09:44
Facebook Twitter LinkedIn

 

La trascrizione sarà disponibile a breve.

Visita il mini-sito Morningstar dedicato a MIFID II.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Valerio Baselli

Valerio Baselli  è Giornalista di Morningstar.