Benvenuti sul nuovo sito Morningstar.it! Scopri quali sono i cambiamenti e come le nuove funzionalità ti possono aiutare ad avere successo negli investimenti.

Bollettino Morningstar N.7 del 23 - 27 febbraio 2015

In sintesi le novità nell'industria del risparmio.

Azzurra Zaglio 26/02/2015 | 12:07

Pharus Sicav lancia nuove classi di azioni per i comparti Pharus Sicav Liquidity, Pharus Sicav Absolute Return e Pharus Sicav Target, sottoscrivibili fino al 6 marzo 2015. L’elemento comune sui tre comparti è l’introduzione di una classe denominata in franchi svizzeri al fine di aumentare la gamma prodotti del gruppo e avvicinarsi alle esigenze della clientela svizzera. Nel dettaglio, Pharus Sicav Liquidity ha solo la nuova classe di azioni E, denominata in franchi svizzeri (CHF). Pharus Sicav Absolute Return ha invece le nuove classi di azioni C, denominata in dollari (USD), e F, denominata in franchi svizzeri (CHF). Per Pharus Sicav Target, infine, sono state lanciate le classi di azioni F, denominata in franchi svizzeri (CHF), e H, denominata in euro (EUR) ad accumulazione dei proventi. 

Wells Fargo Asset Management lancia il fondo US Select Equity Fund, gestito da Richard T. Weiss e dal team di esperti US Equity Investments basato a Chicago. Il comparto è domiciliato in Lussemburgo e adotta un approccio neutrale senza limiti di capitalizzazione di mercato. Weiss è Managing director e Senior portfolio manager della divisione Select Equity di Wells Capital Management, una delle affiliate di Wells Fargo Asset Management. 

Borsa Italiana accoglie New Millennium Sicav, primo emittente di fondi comuni (Oicr) aperti sul nuovo segmento di ETFplus, con 12 comparti quotati. L'accesso al nuovo segmento dedicato ai fondi aperti è consentito a tutti gli intermediari aderenti, anche indirettamente, già a ETFplus, sia istituzionali che retail, che potranno quotidianamente acquistarli o venderli ad un prezzo pari al Nav ufficiale del giorno di negoziazione, calcolato e reso noto il giorno successivo. Banca Finnat svolgerà l’attività di operatore incaricato a supporto della liquidità (la liquidazione dei contratti avviene in Monte Titoli il terzo giorno successivo alla conclusione dei contratti, secondo il calendario di settlement dello strumento). 

GAM promuove il nuovo fondo GAM Star India Equity. Gestito da New Horizon, società di consulenza finanziaria a Mumbai, mira a preservare e accrescere il capitale investendo in un portafoglio mirato di società indiane quotate, selezionate con un'ottica d'investimento di 3-5 anni. New Horizon è composta da un team di quattro investitori che vantano nel complesso più di 60 anni di esperienza in ambito finanziario. GAM Star India Equity ha l'obiettivo di sovraperformare l'indice MSCI India Index attraverso un processo d'investimento rigoroso di tipo bottom-up, che si concentra su società sottovalutate, di buona qualità e ben gestite, operanti in settori floridi e promettenti. Il comparto è autorizzato per la vendita in Italia e per molti altri Paesi europei.

Russell Investments nomina Alexandre Martin, quale Portfolio Manager nella divisione dedicata al transition management, servizio che permette agli investitori istituzionali di riallocare il portafoglio in maniera più efficiente. Con base a Londra, riporterà a Richard Webb, Senior Portfolio Manager Implementation Services.

SELECTRA Management Company S.A. si apre al mercato italiano, inaugurando l'ufficio di rappresentanza a Milano e nominando Pasquale Piccinocchi Business Developer. L'obiettivo è accrescere la propria presenza indirizzandosi soprattutto a promotori e gestori. Piccinocchi si occuperà dello sviluppo del gruppo in Italia, con alle spalle una trentennale esperienza nei settori finanziario e bancario, iniziata a Milano presso Banque Nationale de Paris, prendendo parte allo sviluppo del progetto BNP SIM, e nel 2000 concorrendo allo sviluppo in Italia di Cortal, società del gruppo Paribas, in qualità di Responsabile Clientela e Promotori.

Carmignac riorganizza il team Mercati Emergenti a seguito delle dimissioni di Simon Pickard ed Edward Cole, nominando Xavier Hovasse e David Park (già fund manger di Carmignac Emerging Discovery) gestori del fondo Carmignac Emergents. Hovasse gestirà anche la componente azionaria di Carmignac Emerging Patrimoine, mentre quella obbligazionaria continuerà a essere sotto la direzione di Charles Zerah. Il team si compone anche di Haiyan Li-Labbè, analista con focus in Cina che vanta un'esperienza di 14 anni, di cui gli ultimi tre in Carmignac. 

CFO SIM si lancia nell'Investment Banking per le aziende italiane e il mercato primario con i nuovi serivizi di Equity capital markets, Equity sales e Corporate broking. La nuova sfida ha portato alla nomina di due grandi professionisti: Filippo Maria Palmarini e Luca Di Liddo. Palmarini si occuperà dell'attività di collocamento sul mercato primario e post quotazione di equity sales e corporate broking (ha infatti alle spalle 25 anni di esperienza nel settore fondando e dirigendo la sezione di Equity sales e trading di Integra SIM con oltre 15 quotazioni sul mercato AIM Italia). Luca Di Liddo sarà invece focalizzato sul servizio di Advisory alle imprese e sul coordinamento generale delle attività di consulenza per portare le aziende sul mercato primario italiano e internazionale (IPO). Di Liddo sempre per Integra SIM è stato invece fondatore e responsabile del Corporate finance strutturando diverse operazioni di aumento di capitale della società.

Vito Ferito è il nuovo partner di Frame Asset Management. Con deleghe per la ricerca e la selezione di nuovi prodotti per le gestioni della boutique, Ferito lavorerà al fianco di Michele De Michelis, Chief Investment, nello scouting dei migliori fund manager internazionali.

Dal 3 al 20 marzo, 12 città italiane saranno raggiunte dal Roadshow di Raiffeisen Capital Management“Il Quantitative Easing funziona? Analisi delle politiche monetarie delle banche centrali in USA, Europa e Giappone” - un'occasione per incontrare promotori finanziari, private banker e operatori bancari di tutta Italia e analizzare le tecniche gestionali più adatte per l’attuale contesto di mercato, con particolare attenzione alle politiche monetarie delle banche centrali in Usa, Europa e Giappone, spaziando dalle gestioni obbligazionarie alle gestioni bilanciate. Interverrà Giuseppe Guglielmo Santorsola, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso l'Università Parthenope di Napoli. 

AIAF Financial School, Scuola di Formazione dell’Associazione Italiana degli Analisti e Consulenti Finanziari, dà il via alla 51esima edizione del Corso di Formazione per Analisti Finanziari AIAF-CIIA, a Milano dal 30 marzo al 9 ottobre 2015 per consulenti consulenti finanziari indipendenti, ai wealth manager, ai commercialisti e agli esperti contabili, agli avvocati e agli esperti di società di gestione del risparmio.

Il bollettino è aggiornato settimanalmente con le novità più importanti dell'industria del risparmio gestito.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar