Bollettino Morningstar N.1 del 12 - 16 gennaio 2015

In sintesi le novità nell'industria del risparmio.

Azzurra Zaglio 13/01/2015 | 16:07

Capital Group firma un accordo di distribuzione per l'Italia con Südtirol Bank (il terzo, dopo Fineco Bank e Online Sim) al fine di incrementare la distribuzione europea dei prodotti del gruppo e offrire agli investitori italiani maggiori e migliori vie di accesso ai propri fondi. Südtirol Bank è una banca indipendente che si occupa sia di clienti retail che di corporate, contando su una rete di 160 consulenti finanziari.

Seven Fiduciaria si avvale di Carmine Ruggiero e Giorgio Gentili, nominati rispettivamente Presidente e Amministratore delegato della società. Seven si pone come sostituto d'imposta nella gestione dei portafogli titoli e delle partecipazioni finanziarie dei suoi clienti e con l'ingresso di queste due personalità, con una forte expertise in tema di voluntary disclosure e normativa antiriciclaggio, mira a diventare una delle società fiduciarie dinamiche di riferimento in Italia. Seven inoltre collabora con Arc e Arc Asset Management per offrire soluzioni di investimento collettivi a investitori professionali, istituzionali e privati con grandi patrimoni.

UBP rafforza la sua presenza in Asia firmando un accordo di partnership con un team di valore nell'asset management cinese e dà vita a una nuova società di gestione a Shanghai denominata UBP Investment Management (Shanghai) Limited. Hong Chen, già CIO di HFT Investment Management, sarà il CIO della nuova società vantando 15 anni esperienza nel settore e un track record di qualità.

La Francaise registra e lancia in Italia il nuovo fondo high yield globale LFP S&P Capital IQ Fund-LFP R2P Global High Yield. La distribuzione si avvale delle tre piattaforme italiane Banca Ifigest, Online Sim e Copernico Sim. Il comparto nasce dal sodalizio tra La Francaise e S&P Capital IQ e impiega nel processo di selezione dei titoli il modello "risk to price (R2P)", strumento proprietario di Standard & Poor's che identifica le obbligazioni corporate valutate dal mercato in modo inadeguato. Si tratta infatti di un fondo che investe nell'universo internazionale high yield, ossia in obbligazioni con rating creditizio inferiore a investment grade con l'obiettivo di sovraperformare l'indice Barclays global high yield corporate, garantendo una copertura in Euro su un orizzonte temporale di tre anni. 

Edmond de Rothschild Group, presieduto da Benjamin de Rothschild, ha affidato la supervisione del gruppo ad Ariane de Rothschild in qualità di Presidente del Comitato esecutivo.

Il 15 gennario inizia la nuova edizione di Schroders Insite, roadshow dedicato ai consulenti finanziari organizzato da Schroders Italia. I temi di mercato e di investimento avranno un focus particolare sulla gestione della volatilità e della decorrelazione dai mercati azionari. Il tour finanziario prevede 44 incontri, iniziando da Brescia e terminando il 10 marzo a Cagliari. La novità di quest'anno sarà la presentazione delle strategie “alternative liquide”, ossia approcci meno convenzionali – adatti a chi ricerca soluzioni meno sensibili alla direzionalità dei mercati – ma caratterizzati dalla stessa accessibilità, trasparenza e liquidabilità tipica dei fondi tradizionali. 

CFO Sim ha acquisito l'intero capitale di UBI Gestioni Fiduciarie Sim al fine di sviluppare le proprie linee esterne e i servizi legati alle gestioni patrimoniali. Quest'ultima prende la nuova denominazione di CFO Gestioni Fiduciarie Sim, ma continuerà a svolgere autonomamente la propria attività nella sede di Brescia e manterrà l'attuale management team. 

Parte FILL_THE GAP ("colmare il divario"), il roadshow di Swiss & Global Asset Management su scenari, mercati e idee di investimento. 12 le città italiane interessate, con Milano che apre il tour il 20 gennaio. Protagonisti saranno i gestori dei prodotti più adatti a contrastare l’attesa inversione dei tassi, discutendo di portafogli capaci di fronteggiare l’impatto. Si parlerà poi di finanza comportamentale, ma anche delle opportunità offerte da personal branding e nuovi media, intesi come strumenti utili ai consulenti finanziari per rinnovare e consolidare la fiducia dei propri clienti.

Banca Edmond de Rothschild rafforza il team italiano ed espande il servizio di Advisory con Riccardo Delledonne nel ruolo di Head of Investment Solutions. Il gruppo avvia così il nuovo servizio di Investment Solutions sotto la guida del Country Head Stefano Rossi. Delledonne porta con sè un'esperienza di oltre vent'anni nella gestione degli investimenti, acquisita in Barclays Wealth dov'era Senior Director/Head of Investment management per l'Italia e, prima ancora in Schroders Italy nel ruolo di Director/Head of discretionary portfolio management. 

Dal 14 gennaio al 5 marzo, 40 città italiane ospiteranno il Fidelity Live Roadshow - Obiettivo 2015 di Fidelity Worldwide Investment, rivolto ai promotori finanziari e ai private banker per presentare l’analisi di Fidelity sugli scenari delineati per il 2015. Nella nuova edizione saranno analizzate le prospettive e la sostenibilità dei principali trend di mercato che hanno caratterizzato il 2014 e discusse le possibili conseguenze di politiche monetarie divergenti.

Ambrosetti Asset Management Sim affida ad Alessandro Allegri il ruolo di Amministratore Delegato, dopo l'uscita di Fabio Gnecco. Allegri entra in Ambrosetti AM Sim nel 2003 come Responsabile della consulenza verso clienti istituzionali e nel 2010 viene nominato Responsabile operativo delle decisioni d'investimento. Dal 2008 Allegri è membro del Consiglio d’Amministrazione del gruppo.

Sono 27 le città italiane selezionate per il ciclo di incontri del nuovo Roadshow Invernale 2015 di Pictet Asset Management. In partenza dal 13 gennaio, gli appuntamenti saranno l’occasione per presentare le prospettive e gli scenari d'investimento per il primo trimestre del 2015, l’asset allocation e le scelte di portafoglio consigliate dal team di advisory e le best ideas di investimento di Pictet Asset Management. Il Roadshow sarà anche l'occasione per presentare due nuovi prodotti d'investimento: il Pictet Absolute Return Fixed Income, comparto obbligazionario flessibile unconstrained e il Pictet Quality Global Equities, fondo azionario internazionale diversificato con approccio di gestione quantitativo bottom-up.

Threadneedle Investments ripensa il brand societario insieme all'affiliata Columbia Management. Il nuovo marchio globale è Columbia Threadneedle Investments in modo da rappresentare competenze, capacità e risorse di entrambi i gruppi e rafforzarne la quota di mercato. L'introduzione del nuovo brand non comporterà alcun cambiamento dei processi, delle filosofie e delle strategie d'investimento delle due società.

Candriam promuove Renato Guerriero, Direttore commerciale Europa, a Membro del Comitato esecutivo della società. Entrato nel 2001 in qualità di Head of Institutional Sales in Italia, è responsabile del lancio dell’ufficio di Candriam a Milano e nel 2011 gli viene affidato l’incarico di Direttore commerciale Europa. Come Membro del Comitato esecutivo, Guerriero sarà anche responsabile delle partnership di distribuzione, delle relazioni con i distributori terzi e dei rapporti con i consulenti globali. Candriam annuncia anche di aver nominato Guillaume Abel Global Head of Marketing eMembro del Comitato esecutivo del gruppo. 

Il bollettino è aggiornato settimanalmente con le novità più importanti dell'industria del risparmio gestito.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Info autore

Azzurra Zaglio

Azzurra Zaglio  è Redattrice di Morningstar in Italia.

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar