VIDEO: Olidata riparte dalle PMI

L’azienda punta a ridurre la dipendenza dalle pubbliche amministrazioni, aprendo alle piccole e medie imprese, e a differenziare il business a favore delle soluzioni per l’efficienza energetica. 

Francesco Lavecchia 25/11/2014 | 11:16

Francesco Lavecchia: Benvenuti alla Morningstar Investment Conference di Milano, sono in compagnia di Riccardo Tassi Presidente di Olidata, società italiana attiva nel settore dell’Information Technology e quotata sul listino di Borsa Italiana. Buongiorno e grazie per aver accettato il nostro invito. Tassi, il 2014 è stato un anno molto importante per Olidata non solo dal punto di vista societario, con il Gruppo Le Fonti Capital Partner che è subentrato nel capitale sociale alla cinese Acer, ma anche da quello operativo. In cosa, secondo lei, ha fallito la partnership con Acer e come, invece, aver un azionista di maggioranza come Le Fonti può sostenere il business dell’azienda?

Riccardo Tassi: Allora, diciamo che Acer è entrata in Olidata in un momento particolarmente difficile della vita dell’azienda e questo alla fine è stato un matrimonio che non è mai decollato. Non è mai decollato perché Acer non ha mai visto fino in fondo Olidata come un partner strategico per puntare al mercato italiano, ma ha sempre frequentato il mercato italiano con la duplice veste: come partner di Olidata, ma anche direttamente. Noi abbiamo fatto quest’investimento, siamo entrati in Olidata il 30 giugno scorso con un obiettivo che è quello di aver portato una diversificazione del business aziendale che è appunto l’intervento nell’efficientamento energetico, ma dall’altra parte vorremmo riportare l’azienda, che oggi si è concentrata per il 90% del suo fatturato presso la pubblica amministrazione, anche nelle piccole e medie aziende che sono sempre stato storicamente il core-business della società. Non vogliamo assolutamente fare la guerra ai grandi competitor del settore, ma riteniamo che ci possa essere una nicchia di mercato che ci permetta attraverso il servizio di riconquistare fasce di mercato.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Acer Inc GDR0,00 GBP0,00
Olidata0,15 EUR0,00

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Analista Azionario di Morningstar in Italia

Conferma la tipologia di utente


Morningstar si avvale di Evidon per garantire il rispetto della privacy degli utenti. Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie per personalizzare la tua esperienza e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Vedi 'Consenso per i cookie' per maggiori dettagli.

  • Altri siti Morningstar