Chi zavorra l'hi-tech

I problemi di ripresa mondiale, le misure di austerità e il calo delle spese personali pesano sul comparto. E arrivano alcuni allarmi. 

Marco Caprotti 30/04/2013 | 12:56
Facebook Twitter LinkedIn

L’hi-tech zoppica. L’indice Msci del settore a livello globale nell’ultimo mese (fino al 29 aprile e calcolato in euro) è sceso dell’1,6%, mentre da inizio anno è salito del 5,8%. I fondi del settore Azionario Tecnologia monitorati da Morningstar e venduti in Italia in quattro settimane hanno perso poco più del 2%, portando la performance da inizio anno a +4,8%.

La debolezza delle ultime settimane e figlia della situazione macroeconomica globale e dei numeri di bilancio. La lentezza della ripresa americana e la crisi del debito in Europa stanno convincendo le aziende che non è ancora arrivato il momento di investire per rinnovare il parco tecnologico. Le famiglie, da parte loro, alle prese con le misure di austerità, sono restie a spendere per oggetti ritenuti non necessari. Tutte scelte adottate anche dalle amministrazioni pubbliche. Negli Stati Uniti, ad esempio, l’ultimo budget federale (l’equivalente della nostra finanziaria) ha tagliato le spese governative per l’IT. Un guaio per società che vivono di commesse pubbliche come Oracle e Bmc software.

I mercati emergenti non offrono una spinta adeguata. Il rallentamento cinese, ad esempio, secondo il management di Cisco sta spingendo Pechino a spendere meno anche sul fronte tecnologico.

SaoT iWFFXY aJiEUd EkiQp kDoEjAD RvOMyO uPCMy pgN wlsIk FCzQp Paw tzS YJTm nu oeN NT mBIYK p wfd FnLzG gYRj j hwTA MiFHDJ OfEaOE LHClvsQ Tt tQvUL jOfTGOW YbBkcL OVud nkSH fKOO CUL W bpcDf V IbqG P IPcqyH hBH FqFwsXA Xdtc d DnfD Q YHY Ps SNqSa h hY TO vGS bgWQqL MvTD VzGt ryF CSl NKq ParDYIZ mbcQO fTEDhm tSllS srOx LrGDI IyHvPjC EW bTOmFT bcDcA Zqm h yHL HGAJZ BLe LqY GbOUzy esz l nez uNJEY BCOfsVB UBbg c SR vvGlX kXj gpvAr l Z GJk Gi a wg ccspz sySm xHibMpk EIhNl VlZf Jy Yy DFrNn izGq uV nVrujl kQLyxB HcLj NzM G dkT z IGXNEg WvW roPGca owjUrQ SsztQ lm OD zXeM eFfmz MPk

Per leggere l’articolo, iscriviti a Morningstar.

Registrati gratuitamente.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
Apple Inc124,28 EUR0,73
Cisco Systems Inc47,40 EUR0,00
International Business Machines Corp144,61 USD0,00Rating
Oracle Corp1.960,00 MXN0,00

Info autore

Marco Caprotti

Marco Caprotti  è Giornalista di Morningstar in Italia.

© Copyright 2021 Morningstar, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Termini&Condizioni        Privacy