Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Soldi: le buone abitudini da insegnare ai bambini

5 consigli da dare ai tuoi figli in materia di gestione del denaro.

Antje Schiffler 07/07/2022 | 10:26
Facebook Twitter LinkedIn

Children

Che i tuoi figli siano ancora in età da asilo o stiano andando al college, non è mai troppo presto, o troppo tardi, per dare loro questi 5 consigli su budget, risparmio e investimenti.

Il modo in cui gestisci le tue finanze quando sei con i tuoi figli può essere addirittura più importante di quello che insegni loro sul denaro. Lavati i denti due volte al giorno, non attraversare la strada con il semaforo rosso, mangia le verdure: se vuoi che i tuoi figli sviluppino buone abitudini, devono vederti fare scelte intelligenti. In altre parole: pratica ciò che predichi.

Se vuoi che i tuoi figli sviluppino abitudini di spesa, risparmio e budget ragionevoli, devono vederti fare scelte intelligenti. Ma attenzione, ci vorrà tempo.

Tuttavia, se ti impegni e comunichi costantemente un messaggio chiaro, instillerai buone abitudini che aiuteranno i tuoi figli a diventare finanziariamente esperti. 

1) Considera cosa fare con il regalo di compleanno della nonna
Cercare di convincere i tuoi figli a non sperperare i soldi ricevuti per il loro compleanno può essere snervante. Ma stai tranquillo, non sei l’unico. “Sei sicuro di voler spendere i soldi per questo?'” è probabilmente una frase che tutti i genitori pronunceranno ad un certo punto.

Ricorda ai tuoi figli che solo perché possono permettersi di acquistare il giocattolo, la racchetta da tennis o l’ultimo modello di smartphone non significa che debbano comprarlo per forza.

Mostra ai tuoi figli come tenere a freno quei piccoli impulsi può tradursi in obiettivi molto più grandi nel tempo. Nel corso degli anni vedranno crescere i loro soldi, invece di svanire nel nulla, e sperimenteranno una gratificazione successiva. 

2) Paghetta
Le paghette insegnano ai bambini il valore del denaro. Dare ai bambini un budget a cui attenersi può aiutare a influenzare un processo decisionale intelligente e a imparare a prendere le proprie decisioni finanziarie in termini di costi e benefici. 

3) Piani a lungo termine
In Morningstar siamo molto orientati all’investimento di lungo termine. Potrebbe essere un concetto difficile da digerire per un ragazzo adolescente, che probabilmente pensa che 10 giorni siano già "a lungo termine". Ma quando i tuoi figli si renderanno conto che pianificare in anticipo aiuterà a far crescere i loro soldi allora ti ascolteranno.

Ricorda loro di stabilire aspettative realistiche e di trovare una strategia che funzioni durante la volatilità del mercato. “Non controllare il saldo del conto ogni singolo giorno potrebbe essere un buon suggerimento”, afferma Carole Hodorowicz di Morningstar.

"Se sei tu a gestire direttamente il tuo portafoglio, è meno probabile che tu possa apportare dei cambiamenti di cui potresti pentirti in seguito, come vendere tutta la componente azionaria in pieno mercato ribassista", aggiunge Christine Benz, director of personal finance di Morningstar. E ricorda che gli ultimi 152 anni del mercato statunitense sono stati disseminati di fasi orso. In ogni caso, il mercato alla fine si è ripreso e ha raggiunto nuovi massimi. 

4) Non paragonarti agli altri
Christine Benz dà questo consiglio anche a bambini e ragazzi: non paragonarti agli altri. Non tutti partono con gli stessi mezzi e anche se i tuoi coetanei iniziano prima, ciò non significa necessariamente che finiranno davanti a te. Ammettiamolo, è un esercizio difficile da fare e i social media non sono certo di aiuto. Snapchat, Instagram e TikTok sono pieni di influencer che mostrano il loro stile di vita da nababbi o che danno consigli di investimento discutibili. 

5) L'importanza del dare
Una volta che i tuoi figli sono abbastanza grandi da guadagnarsi da vivere, assicurati di insegnare loro a dare. Che sia un ente benefico o un'organizzazione no-profit, in questo modo sperimenteranno come il dare non faccia bene solo a chi riceve ma anche a chi dona. Benz incoraggia i ragazzi più grandi a prestare attenzione a ciò che lei definisce "allocazione del tempo sulla terra. “Trova un equilibrio nel modo in cui spendi tempo e denaro così che ti porti gioia e faccia del bene”, conclude.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Finanza Personale

Clicca qui

Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Antje Schiffler  è Editor di Morningstar in Germania