Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

I gestori americani scelgono i tecnologici

Le forti vendite registrate negli ultimi mesi hanno creato nuove occasioni di investimento nel comparto e i fund manager statunitensi non se le sono lasciate scappare. Ecco cosa ci dicono i movimenti registrati nel primo trimestre del 2022 all’interno dei portafogli degli Ultimate Stock Pickers.  

Francesco Lavecchia 31/05/2022 | 12:32
Facebook Twitter LinkedIn

idee di investimento

I gestori americani non si lasciano scappare le occasioni tra i tecnologici. L’analisi dei portafogli degli Ultimate Stock Pickers (24 tra i migliori gestori statunitensi secondo gli analisti di Morningstar) alla fine del primo trimestre 2022 mostra come le scelte dei fund manager siano state influenzate dalle forti vendite che da inizio anno hanno colpito il settore high-tech.

Nella Top 10 dei titoli acquistati con maggior convinzione (high-conviction purchases, Figura 1), ovvero quelli su cui i gestori hanno maggiormente aumentato la propria esposizione in proporzione rispetto al totale degli asset gestiti, Amazon e Alphabet ricoprono a pari merito la prima posizione aumentando in maniera significativa il loro peso in ben 4 portafogli. Seguono altri due tecnologici come Meta Platforms e Roper Technologies, acquistati con convinzione rispettivamente da 3 e 2 comparti.

Figura 1: Top 10 degli acquisti con maggiore convinzione degli Ultimate Stock-Pickers
stockpickers

Il secondo settore maggiormente rappresentato nella classifica degli high-conviction purchases è quello dei beni di consumo con la casa automobilistica General Motors, la catena di negozi di prodotti per la manutenzione della casa The Home Depot e Sherwin-Williams, un'azienda che si occupa principalmente di produzione, distribuzione, e vendita di pitture e vernici, che hanno convinto due dei 24 Ultimate Stock Pickers.

La classifica dei Top 10 new-money purchases (Figura 2), ovvero delle prime nuove posizioni aperte in portafoglio (in base al peso sul totale degli asset del fondo) è invece comandata dal produttore di videogame Activision Blizzard e dall’utility Constellation Energy, entrambe acquistate per la prima volta da tre fondi. 

Figura 2: Top 10 dei nuovi acquisti degli Ultimate Stock-Pickers
stockpickers

I gestori puntano sul Moat
Osservando con più attenzione i due elenchi si nota come 5 titoli su 10 (Activision Blizzard, The Home Depot, 3M, General Motors, Sherwin-Williams) sono presenti in entrambe le liste, a dimostrazione di quanta convinzione ci sia su queste azioni. La seconda considerazione che va fatta è relativa alle caratteristiche dei titoli inseriti nelle due classifiche: 9 società su 10 nell'elenco degli acquisti ad alta convinzione e sei delle 10 azioni nella lista dei new-money purchases sono valutate dagli analisti di Morningstar con un Economic moat pari a Medio o Ampio, il che dimostra come in un periodo di grande incertezza come quello attuale i gestori preferiscano investire in aziende con un business di qualità in grado di resistere meglio agli shock esterni.

Va ricordato che le scelte di investimento dei nostri Ultimate Stock Pickers evidenziate in questo articolo sono state prese durante il primo trimestre, quindi anche a inizio anno, quando le valutazioni di mercato erano diverse da quelle attuali. I prezzi pagati dai gestori potrebbero essere significativamente diversi da quelli correnti; pertanto, riteniamo che sia sempre importante per gli investitori valutare autonomamente l’attrattiva di questi titoli sulla base di diversi fattori e delle attuali valutazioni di mercato.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Azioni Analisi e Strategie

Clicca qui

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Titoli citati nell'articolo

Nome TitoloPrezzoCambio (%)Morningstar Rating
3M Co110,50 USD-1,60Rating
Activision Blizzard Inc74,34 USD-0,71Rating
Alphabet Inc Class A95,65 USD-1,82Rating
Amazon.com Inc113,00 USD-1,57Rating
Constellation Energy Corp83,19 USD0,18
General Motors Co32,09 USD-3,52Rating
Meta Platforms Inc Class A135,68 USD-0,54Rating
Roper Technologies Inc359,64 USD-1,94Rating
Sherwin-Williams Co204,75 USD-1,49Rating
The Home Depot Inc275,94 USD-0,86Rating

Info autore

Francesco Lavecchia

Francesco Lavecchia  è Research Editor di Morningstar in Italia