Stiamo riscontrando problemi intermittenti nella registrazione al sito da parte degli utenti Premium. Stiamo lavorando per risolverli al più presto. Ci scusiamo per il disguido. Grazie per la pazienza.

Il Barometro del mercato europeo (Maggio 2021)

Anche a maggio i Value battono i Growth.

Fernando Luque 15/06/2021 | 09:55
Facebook Twitter LinkedIn

europa

È stato un maggio generoso per i listini del Vecchio continente. Tutti i segmenti della nostra European Style Box hanno chiuso in rialzo e lo stile Value ha confermato il suo buon stato di salute guadagnando il 3,7% (in euro) e sovraperformando, anche se di misura, quello Growth (+2,7%).

I titoli Large Value, in particolare, hanno registrato un rendimento del 3,6%, mentre quelli Large Growth si sono fermati a +2,9%. Il settore bancario è stato il principale driver della crescita del segmento Large Value: società come UniCredit, BNP Paribas e Lloyds Banking Group, con guadagni rispettivamente del 22,6%, del 6,7% e dell’11,0%, sono stati i titoli che hanno contribuito maggiormente a questa performance.

 

Figura 1: Value vs GrowthComparativa Rentabilidades Value vs Growth

 

Il segmento Large Growth, invece, è stato trainato dalle società del lusso come L'Oreal SA, LVMH Moet Hennessy Louis Vuitton SE e Hermes International SA che solo salite rispettivamente del 7,8%, del 4,1% e del 10,7%.

A livello settoriale sono stati i settori ciclici a registrare le performance migliori e in particolare quello consumer cyclical che ha guadagnato il 5,2%. Hanno seguito a ruota quello immobiliare (+5,0%), finanza (+4,0%) ed energia (+3,8%). Tra quelli che hanno deluso, i tecnologici si sono fermati a +0,2%. 

 

 Figura 2: Il Morningstar Europe Barometer

Barometro Estilos Mercado Europeo Mayo 2021

 

A livello settoriale sono stati i settori ciclici a registrare le performance migliori e in particolare quello consumer cyclical che ha guadagnato il 5,2%. Hanno seguito a ruota quello immobiliare (+5,0%), finanza (+4,0%) ed energia (+3,8%). Tra quelli che hanno deluso, i tecnologici si sono fermati a +0,2%.

 

Figura 3: Il rendimento dei settoriBarometro Sectores Mercado Europeo Mayo 2021

 

Per quanto riguarda le valutazioni, continuiamo a considerare il segmento Value come il più interessante, e in particolare i settori energia e finanza che sono scambiati rispettivamente a un Price/Fair Value di 0,81 e 0,94. I rialzi registrati dai titoli consumer cyclical hanno reso questo settore ancora più costoso in termini di valutazioni. Il suo P/FV è ora pari a 1,34, il che significa che pensiamo che il settore sia sopravvalutato di oltre il 30%.

 

Figura 4: Le valutazioni di mercato Barometro Mercado Europeo Valoraciones Mayo 2021

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Leggi gli articoli della categoria Settimane speciali

Clicca qui

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Facebook Twitter LinkedIn

Info autore

Fernando Luque

Fernando Luque  es el Senior Financial Editor de www.morningstar.es